Stile country inglese cos’è come arredare british country

1
Stile country inglese cos'è come arredare british country
Stile country inglese cos'è come arredare british country

Lo stile country, di cui abbiamo parlato diverse volte, specie in ambito cucina country, denota sfumature diverse, e si differenzia in tre branche, il country tradizionale rustico, che sposa tinte accese e tessuti a quadri, quello Americano, ed infine lo stile country inglese, caratterizzato da disimpegnata eleganza naif. Delicato ed accogliente, lo stile britsh country si delinea intorno alla metà del 900 ed è il risultato di un sano equilibrio tra colori tenui come il verde, il grigio acqua, rosa e blu sbiaditi e linee vintage adottate in mobili ed accessori.

Stile country inglese: le origini

Lo stile country inglese nasce a metà del 900 ed è frutto di un sodalizio di idee che alcuni design d’interni hanno messo a punto. La sua nascita può attribuirsi all’opera di John Fowler, design d’interni, e a Nancy Lancaster, decoratrice e designer, proprietaria dagli anni ’40 dell’azienda Colefax & Fowler. I due designer inglesi, dopo la seconda guerra mondiale, rinnovarono e arredarono diverse case di campagna inglesi dando vita allo stile country inglese, sobrio, informale con un tocco eclettico e atmosfera familiare e romantica.

Country inglese cos’è come arredare british

country inglese soffitto con travi
Country inglese: presenza costante del legno utilizzato anche per le travi del soffitto

Per arredare in stile country inglese è importante scegliere con attenzione linee, mobili e colori. Per arredare british country la propria casa, e conferirgli calore, intimità, e fascino vintage, si utilizzano prevalentemente mobili in legno massiccio dal sapore rustico e vintage, sia intagliati che non, letti a baldacchino, divani in Chesterfield sia in tessuto che in pelle, tessili a righe, tinta unita o quadretti per tende, cuscini imbottiti e quant’altro.

Completano l’arredamento comode chaise longue, puff, tavolini da cocktail su cui posare libri, e bevande. L’atmosfera che si avverte ha un non so che di rurale, enfatizzata dalla presenza costante del legno, utilizzato talvolta, anche per le travi del soffitto e le rifiniture delle pareti.

Il tutto evoca una ritrovata e pacata ruralità, composta da ritmi lenti scanditi pazientemente, serate trascorse in relax davanti ad un cammino acceso e scoppiettante, magari in compagnia di un buon libro alternati a pomeriggi all’insegna di un buon te sorseggiato in tazze raffinate.

Country inglese colori, tessuti e fantasie

Come arredare in stile country inglese? L’equilibrio tra colori e stili dal sapore vissuto caratterizzano lo stile country inglese. I colori più usati sono neutri, tra essi, oltre al verde acqua tenue, trovano la giusta collocazione colori come il grigio chiaro, il rosa tenue ed il blu, insieme a cromie più calde come l’ocra, il crema, o tocchi di giallo. Nelle case in stile country contemporanee le tinte tenui ed i colori pastello vengono sostituite dal bianco, colore dalla grande versatilità.

Quali sono i colori e le fantasie country inglesi? Tra i pattern preferiti per la carta da parati vintage di questa tipologia, si collocano perfettamente quella a righe e quelle floreali, diversi dai fiori in stile provenzale, ma per molti versi simili; motivi che si adottano anche nei tessili e nella biancheria della casa. I tessuti per elezione, oltre al cotone e al chintz, sono anche il tweed, la ciniglia, la percalle, il morbido cashmere. Non mancano i tessuti damascati più o meno importanti. Lo stile potrà essere interpretato, sia in versione country british classica, che più moderna.

Arredare british country le decorazioni e il legno

Si tratta di uno stile che segue i ritmi della vita e per questo motivo, la casa in stile country inglese deve essere funzionale, estetica e pratica. Gli accessori adottati sono quelli di uso quotidiano come ceste in vimini e rattan, ciotole in ceramica e tazze in porcellana da te, tipiche dalla tradizione british, candelabri e tappeti utili per arredare con gusto, e aggiungere un tocco di eleganza vintage caratteristica di alcuni stili d’arredamento.

Non mancano gli imbottiti, le coperte in tartan, i cuscini morbidi e utili che aiutano a vivere in comodità i momenti di relax davanti ad un buon libro. La lettura come fonte di relax infatti, fa parte della cultura inglese, non a caso le case di questo tipo utilizzano mensole e scaffali, tavolini e puff per ospitare numerosi libri e letture di ogni genere, poste in maniera ordinata ma informale.

Ad illuminare i pomeriggi d’inverno e le serate, i paralumi importanti, sia da tavolo che da terra, caratterizzati da linee spiccatamente retrò. L’insieme, deve dare l’idea di una casa vissuta di generazione in generazione in cui sono conservati mobili, ceramiche e materiali d’altro tempo. A tale scopo, ritratti delimitati da cornici in argento, cimeli di famiglia, libri, vecchi vasi e ceramiche assolvono in pieno tale scopo.

Fiori country: scopriamo quali sono!

Per adornare balconi, vasi, e vasi da fiore si useranno fiori country come le rose, i fiori di campo, ma anche lavanda, ortensie, violette, erbe aromatiche e fiori tipici dei giardini londinesi.

Una casa, quella in stile country inglese, caldo, accogliente, fortemente evocativa, pronta ad accogliere e coccolare, scandendo il tempo ad un ritmo lento che, in ogni stagione, trova il suo momento di relax anche nei profumi e nei colori.

Differenze stile country e country inglese

Country arredamento

Le differenze, come accennato, sono più di una, alcune impalpabili, altre più nette e marcate. Se il country sfrutta in pieno la ruralità ed i colori anche vivaci, abbondando di tessili in tartan dai colori bianchi e rossi a quadri, il secondo stile, quello country inglese, sposa un pizzico di eleganza e raffinatezza in più, utilizza tinte più pacate, evocando uno stile di vita tipico del popolo inglese di un tempo.

Innegabilmente, i cottage d’oltre manica ci hanno sempre affascinato. Ciò che occorre per ricreare queste atmosfere bucoliche sono i giusti colori, tanta tappezzeria e i dettagli di cui abbiamo parlato, insieme ai tessuti stampati e al caldo legno in versione naturale. Uno stile accogliente, intimo, con riferimenti espliciti alla natura, e con un effetto finale che esprime eredità di recupero, soluzioni senza tempo, famiglia.

Natale shabby chic e country chic idee in casa

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.