Proposte vintage in casa: carta da parati shabby chic

9
687

Il Vintage piace, torna alla ribalta negli arredamenti delle case, se pur con connotazioni diverse, e viene reinterpretato dai designer. Gli allestimenti si vestono di carte da pareti e pavimentazioni in stile vintage, riscoprendo il calore e le note caratteristiche degli ambienti di un tempo. Un cuore pulsante, quello del Vintage, che riesce ad appassionare giovani e meno giovani, sia nell’arredamento che nella moda.

Proposte vintage in casa: carta da parati shabby chic
Proposte vintage in casa: carta da parati shabby chic

Proposte vintage in casa: carta da parati shabby chic

Città, campagna, mare o montagna, sposano con delicatezza lo stile shabby chic influenzandolo e caratterizzandolo con elementi tipici di questi luoghi. La Provenza risalta forte negli arredamenti shabby di montagna talvolta anche al mare, lo shabby moderno o industrial viene spesso adottato nelle città. Ma al di là delle contaminazioni rimane il fatto che oltre ai mobili, assolvono un ruolo di primo piano le pareti ed i pavimenti.

Carta da parati Vintage

Evocativa, utilizzata moltissimo negli anni ’70 e ancor prima, la carta da parati di oggi gode delle tecnologie e di materiali moderni in grado di dar vita ha prodotti di grande qualità, con un impatto estetico notevole. La carta da parati vintage spazia come stili e forme e soprattutto, con colori e fantasie. Alcuni prodotti sono tipicamente Vintage e ripropongono testure floreali, disegni e foto tipici delle riviste degli anni ’50, altri invece, attraverso geometrie e disegni astratti ripropongono uno stile vintage molto raffinato degli anni ’70.

Zewana -Carta da parati vintage

Carta da parati Shabby chic

Alcune proposte in commercio vedono la carta da parati Shabby chic come elemento predominante nell’estetica di un arredamento, sia che si tratti di un bagno che di una camera da letto, un soggiorno, uno studio, od un altro ambiente della casa. Sia che si opti per uno stile shabby chic moderno o classico, o si prediliga magari, uno stile non puro ma ricco di contaminazioni, la scelta della carta e delle pareti costituisce, senza dubbio, un valore aggiunto di rilievo. Ad esempio, se volessimo realizzare una parete in finto legno usurato che caratterizza moltissimo l’ambiente, potremmo ovviare utilizzando una carta da pareti effetto legno usurato, un piacevole modo di ricreare un ambientazione Vintage in modo semplice e senza grandi interventi murali.

Carta d paraty shabby vintage Country Wood

Carta da parati romantica

Sia che si opti per le righe verticali o orizzontali, per la riproduzioni di pareti in legno vintage usurato, o per motivi dai decori floreali, provenzali o geometrici, che per tinte unite pastello shabby arricchite da greche, spesso, ciò che caratterizza la carta da parati shabby chic è il romanticismo. La tipologia di disegni e di colori che si adottano per questo stile evocativo e caldo sono sicuramente dotati di una forte connotazione romantica che cattura l’attenzione, induce alla riflessione, e permette di vivere in un ambiente rilassante ricco di atmosfere retrò. Un gusto che nel tempo non è stato abbandonato, ma anzi, rivive un secondo splendore e riscuote ampi consensi sia in Italia che all’estero.

La carta da parati in camera da letto

La camera da letto costituisce una stanza destinata al relax ed al riposo, nonché all’intimità. Un rifugio, un nido che ama forme morbide e colori tenui. Il bianco ed i colori pastello trovano largo impiego nella camera da letto shabby. Così la carta da parati vintage che potrà essere adottata nell’intera camera da letto, o in alternativa, per rivestire la parete di fondo dove si trova collocata la testiera del letto. Motivi tinta unita arricchiti da greche, disegni morbidi talvolta ripresi dalla natura, floreali dai colori pastello, od anche astratti o a righe verticali dalla connotazione non troppo marcata, trovano ottimo impiego in questa stanza.

Bagni e carta da parati vintage anni ’70

Esistono i bagni, spesso di dimensioni medio-piccole, e poi troviamo le stanze da bagno. La stanza da bagno vera e propria sfrutta spazi più ampi e può avvalersi di questa caratteristica per conferire al bagno una nota di stile in più. Apposite carte da parati vintage resistenti all’umidità possono trovare impiego sulle pareti della stanza da bagno, specie quelle con motivi geometrici, righe e texture particolari come quella in foto, incisive sia nei colori che nei materiali e che ripropongono i motivi ed i colori della carta da parati anni ’70.

Carta parati Vintage per bagno
Carta parati Vintage per bagno

Il soggiorno si veste con la carta da parati

La tintura è bella, è pratica, e si rinnova con facilità, ma la carta da parati per arredare un soggiorno shabby, costituisce sicuramente un grande valore aggiunto che consente di personalizzare al meglio l’ambiente. I motivi di carta da parati vintage tra cui scegliere sono molteplici. Ma anche in questo ambiente, le scelte da adottare e le soluzioni giuste shabby sono molteplici: righe, fiori, linee geometriche vintage, carte da parati astratte, pareti che si vestono di colori e disegni come dei quadri d’autore, regalando al soggiorno grande personalità. Ogni ambiente della casa, se opportunamente studiato ed arredato, può divenire una grande tela d’autore ricca di particolari e note esclusive.

 

Ti potrebbe interessare

Shabby chic come scegliere pavimenti e pareti i 10 migliori consigli

 

9 COMMENTS

  1. Devo ammettere che la mia idea di carta da parati era abbastanza sbagliata… quelle nelle tue foto sono fantastiche!
    Ho qualche appartamento che affitto e ad ognuno vorrei da tempo dare un tocco che lo differenzi, per poter abbracciare diversi tipi di pubblico: la carta da parati intuisco che sia una via davvero veloce per poter letteralmente cambiare look a tutto.

     
    • infatti, la carta da parati può essere molto bella e efficiente per cambiare il look.
      Noi offriamo anche, oltre la stampa ed il taglio, di disegnare una carta da parati esattamente per il bisogno del cliente, con i colori già presenti in una stanza, oppure delle forme e geometrie delle tende, del pavimento, dei cuscini …

       
    • Si Ludovico. La carta da parati consente di trasformare velocemente l’aspetto ed il design di ogni stanza caratterizzandola moltissimo. in alcuni casi si puo’ optare per un rivestimento totale dalla stanza, in altri per 1 sola parte che diviene, insieme all’arredamento il fulcro dell’ambiente.

       
  2. sono delle bellissime fantasie e arredano molto la casa, ma io non amo la carta da parati purtroppo preferisco arredare i muri con dei bei quadri o disegni a mano sui muri stessi

     
  3. E’ tornata di moda la carta da parati! Io l’ho inserita solo nella cameretta di mai figlia e non mi stanco mai di vederla! Credo che optero’ per questa soluzione anche al resto della casa prossimamente.

     
  4. Ultimamente ho rinnovato casa e ho acquistato una carta da parati 3D stupenda per il mio salotto. Ho avuto occasione di sfogliare dei cataloghi bellissimi. La pittura, in casa, fatta bene, è bella, ma ci sono carte da parati, sia vintage che moderne, che sono una meraviglia!

     

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.