Tempo di progettare la piscina dei tuoi sogni

Quante volte hai pensato di progettare la piscina dei tuoi sogni in giardino o in casa, ma poi, non sapendo a chi rivolgerti e come gestire la cosa hai rinunciato? Talvolta si pensa che questo sogno sia davvero molto costoso da realizzare ma in realtà esistono soluzioni per ogni esigenza: piscine al chiuso e all’aperto.

Tempo di progettare la piscina dei tuoi sogni in giardino o in casa

Io stessa ho una piscina fuori terra che, devo dire, rallegra sicuramente  le nostri estati e, soprattutto, ci aiuta a trovare un po’ di refrigerio e relax nei mesi più caldi, permettendoci di prendere anche un po’ di abbronzatura. La mia piscina è piccola, perché l’area del giardino in cui è stata collocata è di dimensioni contenute, ma permette di fare qualche tuffo, rilassarsi e divertirsi.

Installare una piscina richiede tutta una serie di accorgimenti che, non sempre, si è in grado di  individuare da soli. Per questo motivo avvalersi di aziende specializzate nel settore piscine, può rivelarsi di grande aiuto. Alcune aziende, periodicamente, offrono promozioni autunnali e sconti come ad esempio  Piscine Castiglione, che per tutto l’autunno, fino al 31  Dicembre, offre soluzioni vantaggiose e prodotti a prezzi scontati, un punto di riferimento per chi ha una piscina o vuole acquistarne ed installarne una.

 

Tempo di progettare la piscina dei tuoi sogni in giardino o in casa
Tempo di progettare la piscina dei tuoi sogni in giardino o in casa

 

Cosa serve per una piscina? Pianificazione e permessi

In fase di installazione serve, senza dubbio, preparare la struttura che dovrà accoglierla: pavimento anti scivolo, scarichi, carico dell’acqua. Per le piscine interrate il lavoro è più complesso e costoso in quanto  andrà preparato lo scavo che alloggerà la piscina. Una volta preparata la struttura, lo scavo, la superficie o altro, la piscina andrà installata.

Ovviamente le piscine fuori terra richiedono meno opere murarie di quelle interrate, ed hanno dunque, dei costi di installazione minori. Le ditte che installano le piscine molto spesso forniscono servizi di progettazione,  e si occupano di richiedere eventuali permessi, qualora necessari.

 

Quale modello di piscina scegliere

I modelli di piscina  sono davvero molti. La scelta va articolata basandosi sulle esigenze soggettive, in relazione al tipo di location al contesto interno e esterno a seconda che si tratti di piscine da installare in giardino, in casa, in edifici pubblici o privati di tipo commerciale.

E’ possibile scegliere quindi tra piccole e grandi piscine studiate per ogni tipologia di luogo:

Si trovano piscine luxury con caratteristiche tipiche d eleganza, piscine che si contestualizzano pienamente con la location, piscine di design con linee, forme ed accessori ricercati, piscine aperte che all’occorrenza diventano anche chiuse, le cosiddette piscine a scomparsa; piscine non molto grandi dotate di idromassaggio: piccole e grandi piscine studiate per ogni tipologia di luogo.

  • piscine luxury con caratteristiche tipiche d’eleganza;
  • piscine che si contestualizzano pienamente con la location;
  • piscine di design con linee, forme ed accessori ricercati;
  • piscine aperte che all’occorrenza diventano anche chiuse, le così dette piscine a scomparsa;
  • piscine non molto grandi dotate di idromassaggio. 

 

Piscina family a scomparsa

 

Il filtro della piscina ed il riscaldamento

Per le piscine installate in giardino, si può decidere di dotarle di riscaldamento o non, ma ciò che non deve assolutamente mancare è un impianto che permetta di filtrare l’acqua per mantenerle pulite. Piccole piscine fuori terra possono avvalersi di pompe esterne che andranno acquistate in relazione ai metri cubi d’acqua della piscina.

E’ preferibile collocare la piscina in luogo soleggiato e lontano da alberi ed arbusti, in modo tale da poter mantenere l’acqua più pulita e riscaldata. In alternativa, per piccole piscine, esistono dei pannelli riscaldanti appositi che vengono installati all’esterno della stessa e che riescono ad innalzare di qualche grado la temperatura. Ma i sistemi di riscaldamento per l’acqua per piscine sono molteplici e proporzionati al tipo di piscina.

E’ utile dotare la piscina di un termometro apposito, consente di sapere sempre la temperatura dell’ acqua e verificare se sia gradevole o troppo fredda.

 

 piscina dal design curato
Piccola piscina dal design curato

I prodotti per la piscina: anti alghe, cloro e rilevatore di pH

Volete una piscina sana e salubre? Allora dovrete acquistare tutto ciò che occorre! Piccola o grande che sia, la piscina necessità di mantenere l’acqua pulita e dunque, per evitare la formazioni di alghe ed il proliferare di batteri, è necessario operare i dovuti trattamenti con prodotti specifici. In commercio se ne trovano molti, di varie tipologie, cloro e prodotti innovativi insieme ad anti alghe di tipo granulare e liquido, in  confezioni di vario peso e grandezza. E’ necessario utilizzarli a scadenza regolare avvalendosi anche di un rilevatore di pH ed eventuali correttori di pH in modo da ottenere il giusto grado di acidità e basicità dell’acqua idoneo per la salute della pelle.

 

Come pulire la piscina

Per pulire piccole e grandi piscine esistono in commercio aspiratori da piscina sia economici che costosi. Un retino sarà utile per raccogliere le foglie e gli insetti. Per piscine grandi occorreranno accessori più costosi ma con le medesime funzioni, per creare un ambiente ottimale e mantenerlo durante l’uso.

 

Piscine contestualizzate da sogno
Quando la piscina diventa un tutt’uno con l’ambiente: piscine Castiglione

Si può realizzare il sogno di avere una piscina in casa o in giardino?

Sicuramente avere una piscina è il sogno di molti bambini ed adulti, ed in effetti, con lo sviluppo del mercato e delle tecnologie è possibile realizzarlo senza grandi difficoltà. L’importante è valutare bene la location, gli spazi, eventuali permessi qualora necessari per strutture di un certo tipo, ed aver voglia di godersi questo piccolo grande lusso, arredandolo con tutto ciò che può aumentare il comfort come lettini, poltrone da esterni, materassini, ombrelloni e sdraio.

 

Ti potrebbe interessare:

 

Pavimentazioni per esterni: arredare e realizzare un patio

 

Casette in legno per rivalutare il giardino

 

Soluzioni outdoor per verande e giardini

 

 

 

Sharing is caring!

Related Post

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.