Trend 2015 per l’arredamento: mode e tendenze casa

2
138
Arredamento creativo
Arredo Chic by Paris
Arredo Chic by Paris
Etnico minimal - Libreria moderna Tavolo in cristallo - Soggiorno arte povera ©Mara Mencarelli

539d6dbe40573Ogni anno le mode cambiano, accade per l’abbigliamento ed accade anche per l’arredamento, i mobili e gli stili aprono le porte a nuove soluzioni d’arredo che possano stimolare gli acquirenti ed il mercato. Una corsa all’innovazione, all’estetica e soprattutto alla funzionalità, si perché di funzionalità si parla sempre di più e le aziende ne tengono ampiamente conto dando vita a soluzioni salvaspazio, mobili polifunzionali e idee creative originali e pratiche con cui arredare la casa.

Ma quali sono le tendenze arredo per il 2015? I trend e le mode che si profilano nll’arredamento?

Trend arredo 2015 quali le idee proposte

arredamento creativoBasta guardarsi intorno per rendersi conto che sì Il bianco ed il nero ancora sono ricercati ma si punta di più sullo stile minimalista, i colori sabbia, ed il beige, il grigio e il nero, ma anche sugli arredi pop, in cui il colore e la modernità giovanile pongono l’accento su di uno stile pop, moderno e fresco “easy” ed informale, uno stile che piace molto ai giovani. Le camere da letto adottano letti comodi e funzionali: letti contenitori con testiere imbottite o trapuntate, tavoli a consolle, soluzioni funzionali che garantiscono comfort ed estetica. Funzionalità per gli armadi ad ante scorrevoli, le cabine armadio e le soluzioni salva spazio con letti a soppalco, meno usati ma sempre molto “easy” specie se il soppalco viene realizzato in legno.

Niente paura ci sono soluzioni d’arredo anche più pacate

Tra i colori e le linee moderne però si conserva il culto dello stile minimal, molto apprezzato l’arredo shabby chic e country, non abbandonato lo stile classico che, in alcune proposte riemerge dirompente arricchito però da qualche elemento moderno come ad esempio i tavoli dotati di piano in cristallo. I soggiorni si vestono di praticità adottando mobili polifunzionali, soluzioni salvaspazio e strutture componibili in grado di venir incontro ad ogni esigenza d’arredo anche per coloro che di spazio ne hanno pochino.arredamento luminoso

Non solo tavoli con piani in cristallo ma soluzioni che all’occorrenza, moltiplicano la superficie fruibile dando posto a più commensali, mentre le sedie, moderne, classiche, stile retrò (Lugi XV), con schienali alti, bassi rotondi… e chi più ne ha più ne metta, si trasformano spesso, in sedute cristalline pronte ad offrire ampio spazio alla visuale: un segreto per dilatare gli ambienti piccoli, una soluzione vincente che ben si abbina al tavolo.

539d6dbf82686                                            Cucina e ingresso – monolocale ©Mara Mencarelli “Parigi home”

 

Sopravvive lo stile etnico e quello orientale: si al Shabby chic

arredamento etnico
Credit dalani.it

Di tanto in tanto per i cultori dell’esotico e del non tradizionale arrivano proposte vincenti pronte a lanciare un grido evocativo: sono quelle che provengono dall’oriente, dal Giappone in principali modo fatte di arredi minimal, con mobili ridotti al minimo e al necessario in cui solo ciò che è utile viene preso in considerazione. Si riempie di colore e folclore invece, l’arredo che proviene dai paesi africani, ma anche dal mondo arabo, un arredamento etnico in cui ogni singolo elemento sembra raccontare una storia, piena di colori, profumi, suoni e linee semplici per ciò che concerne la cultura africana contrapposte ai decori minuziosi del mondo arabo. Alcuni marchi nello specifico continuano a produrre mobili che ripercorrono questo sinuoso e caldo camino fatto di emozioni ed atmosfera, ricordiamo Maisons du Monde tanto per citarne uno, ma di siti on line e brand che producono artigianato e mobili etnici ce ne sono infiniti. Per chi ama lo stile romantico: niente paura! Lo stile shabby chic è ben lungi dall’essere fuori moda, torna e si ripropone come soluzione vincente, rivisitato in versione country o classica o chic, ma comunque fortemente caratterizzante grazie all’uso delle tinte pastello e dei mobili decapè.                                           orologio shabby chic

Stile industriale? Sempre presente!

Per forza con la rivalutazione dei vecchi edifici ed i cambi di destinazione d’uso sono fioriti i loft e gli open-space, soluzioni moderne che rivalutando il territorio e gli immobili danno vita a nuovi ambienti, spazi ampi in cui lavorare e vivere, tratti urbani industriali rivisitati e ricreati, in cui l’adozione di uno stile minimal o industriale è quasi vincolante e d’obbligo. Una nota caratterizzante molto forte decisa ed evocativa di grande effetto: una scelta di stile spesso vintage

Tavoli piano in cristallo – Stile Minimal – Stile industriale vintage ©rispettivi proprietari link

 

Anche le cucine diventano componibili

Cucina 2Non solo Ikea in pieno stile svedese ed americano propone cucine funzionali e super componibile ma, questa tendenza, comincia a divenire dilagante in virtù della personalizzazione richiesta e della grande varietà di spazi ed esigenze. Una cucina da creare, che sia moderna, shabby chic, rustica o classica, il mercato punta sulla componibilità.

Divani e comfort

Il divano ideale del 2015 è quello che oltre all’estetica è in grado di fornire il massimo comfort unitamente alla sua trasformabilità: contenitori, moduli, penisole e dormeause, insieme a letti tavoli d’appoggio sedili reclinabili questo e molto altro, una soluzione che fa del divano il fulcro del soggiorno.

I colori? Molte le proposte dai colori pacati del grigio e del beige, fino alle soluzioni eclettiche multicolore, sì ancora, al bianco e al nero adottati per la pelle, ok per l’alcantara, i tessuti tinta unitadivano shabby chic anche vivaci. Presenti le trapuntature stile chesterfield, l’eleganza che non tramonta mai e che ritroviamo anche nei letti. Qualche accenno di tessuti a righe stile inglese e qualche variazione sul tema ma se non si vuol rischiare lo stile minimal è la carta vincente.

Rispettare il proprio essere anche nell’arredamento

Insomma, tante novità in stile moderno minimal o multicolore ma anche uno spiragli sul passato, una finestra dalla quale affacciarsi e scegliere ciò che più rispecchia il nostro essere e la nostra essenza senza dimenticare che la casa è un’ambiente in cui vivere, rilassarsi, riposarsi, lavorare ed accogliere gli amici, quindi un luogo che deve rispecchiare il nostro essere anche nell’arredamento, deve incontrare le nostre esigenze ed assolverle, senza forzature ne imposizioni: la casa è un luogo in cui vivere in armonia.

Etnico minimal – Libreria moderna Tavolo in cristallo – Soggiorno arte povera ©Mara Mencarelli

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.