Arriva la primavera e con essa la Pasqua: voglia di fare

0
138
 

papavero-rossoSi sebbene le giornate abbiano ancora temperature altalenanti e le giornate di sole siano talvolta sostituite da quella di pioggia, malgrado sopra i mille e duecento metri si trovi la neve e continui a nevicare… malgrado tutto: e’ arrivata la primavera e insieme a pioggia, sole e neve, presto porterà la Pasqua.

La natura è strana e si modifica di anno in anno, ciò non toglie che l’aria fresca e fiorita si respira in molti giardini: gli alberi da frutta, almeno qui nelle zone dell’Italia centrale, sono in fiore, le violette e le margherite hanno fatto capolino amano da un po’ ed alcune fioriture primaverili di crochi bulbose e narcisi, ma anche di altro tipo si sono timidamente affacciate nei giardini e nei prati già da un po’.

Si avvicinano le giornate piacevoli, quelle dall’aria tiepide e dal sole invitante, quelle giornate che ci inducano ad aprire la porta e le finestre di casa, e che ci conferiscono voglia di fare, quelle giornate che ci conducono in giardino a prenderci cura delle piante, ad arricchire le fioriture con nuovi trapianti, talee e travasi, ad acquistare nuovi esemplari.

La primavera è entrata nelle case, sbocciata nei giardini e scorre nelle nostre vene facendoci risvegliare dal torpore invernale che ha accompagnato le nostre giornate buie e piovose, quelle che ci chiudono in casa a sorseggiare cioccolate calde e ci fanno amare lo stare sotto alle coperte nelle giornate fredde e piovose: ora no! Ora c’è voglia di aria, sole, passeggiate, già ci si vede al mare sdraiati sulla sabbia a rosolarsi come lucertole al sole, anche se in realtà si dovrà attendere qualche mese ancora, almeno qui al centro della penisola ma al sud si sa le temperature salgono prima e consentono bagni al mare anche in primavera e tardo autunno.

I lavori primaverili Pasqua e casa

Bene dunque via auguro una splendida primavera ed una buona prossima Pasqua e vi esorto a leggervi quale sono i lavori primaverili da effettuare in giardino, in terrazzo ed in casa sulle vostre piante, un piacevole passatempo che ci aiuto a ricarburare energie e voglia di fare. Il giardino è stato semi abbandonato per tutto l’inverno, le piante in casa e sul terrazzo richiedono rinvasi, cure, concimazioni ma anche la nostra casa necessita di olio di gomito è arrivato il momento di infergergli una sferzata di energia e grazie alla riacquistata voglia di fare, rimetterla a nuovo magari iniziando dalle tende e dalla tinteggiatura delle pareti.

Inoltre vi consiglio di dedicarvi a qualche lavoro pasquale iniziando a dipingere le uova e a creare ghirlande pasquali, semplici idee per rendere la casa e la tavola più accogliente nel giorno di Pasqua.

Ti potrebbero interessare

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.