Nel mese di Aprile le gemme delle piante si gonfiano e danno vita ai primi fiori e alle prime foglie, la ripresa vegetative è iniziata nonostante il perdurare delle temperature non altissime in diverse parti della nostra penisola. Vediamo cosa piantare seminare e raccogliere nel mese di Aprile, nel nostro giardino, nell’orto e nel campo.

 

Indice dell'articolo

Luna crescente

Nell’orto

Sia in vasetti che in coltura protetta nei primi giorni di Aprile si può procedere alla semina  di anguria melone zucca e zucchino, mentre a fine mese in semenzaio e all’aperto si semina il basilico.IMAG1546.jpg A dimora all’aperto si semina bietola, carota,  acetosa, coriandolo e crescione, cumino ravanello prezzemolo, e rucola, mentre nella seconda metà di Aprile e in base alle zone climatiche si procederà alla semina di  anguria e melone, cetriolo, fagiolo e fagiolino, pomodoro ed infine zucca e zucchino.

Si procede al trapianto e alla piantagione in coltura protetta  delle piantine seminate in vasetto nei primi di giorni di Aprile: anguria e melone, cetriolo melanzane peperoni,  zucchine e pomodori.

All’aperto procedere alla piantagione di  cavolo e lattuga  (primaverili ed estive), insieme all’indivia riccia.

Alla fine del mese melanzane e peperoni, ma anche peperoncini pomodori e sedano; mentre con piantine allevate in vaso anguria zucca, cetriolo e cetriolino zucchine e melone.

 

Nel giardino

Nel giardino si procede alla semina sia in vaso che in semenzaio riscaldato (cassone) o in casa ma comunque in ambiente con temperatura variabile dai 12 ai 18 °C,  di astro, begliuomini, amaranthus,  zinnia e campanella rampicante. In serra  si seminano le dalie annuali, mentre a dimora e all’aperto ma solo in zone in cui vi sia una temperatura stabile che non scenda al di sotto dei 10°C  si piantano le annuali rustiche quali: calendula,  convolvolo, malva, crisantemo, papavero, iberis,  fiordaliso, viola e violacciocche, graminacee e piante ornamentali.

Seminare le miscele di sementi per dar vita ad un nuovo prato o per coprire e riparare zone diradate ed 4615855673_cfb29fb94b.jpgeventuali buchi. Si procede al trapianto e alla piantagione in cassetta, in cassone in serra o in casa di piantine che abbiano emesso le prime foglie. Procedere con le annuali semirustiche in letto caldo o cassa di propagazione; diradare e  e trapiantare le piantine dei semenzai alloggiate in Marzo.

Piantare e mettere  a dimora, Verso la metà del mese piante annuali rustiche e da fiore: Amaranthus, begliuomini,  astro,  bocca di leone, campanella rampicante,  petunia, zinnia,  begonia, portulca, garofano salvia ornamentale,  erbe perenni violacciocca. In piena terra mettere a dimora le talee di  crisantemi i bulbi dei gladioli,  e i tuberi delle dalie, tutti i bulbi ed i  rizomi a fioritura estiva ed autunnale. Mettere a dimora i bulbi pregermogliati di iris, dalie, canna d’ india, ranuncolo ciclamino  e i sempreverdi.

Si proceda alla riproduzione di varie specie, moltiplicare per talea  propaggine o margotta tutte le piante che si prestano a questa operazione. Tagliare i germogli basali delle vecchie piante di crisantemo e di dalia e farne delle talee.

 

Nel Frutteto

Nel mese di Aprile mettere a dimora le giovani piante di olivo  e di vite.

 

Nel Campo

Seminare verso la metà del mese mais utilizzando le varietà di ibride a ciclo lungo e la soia.

 

Luna calante

Nell’orto

Procedere alla semina in semenzaio e in coltura protetta nei primi del mese di indivia riccia, mentre in semenzaio all’aperto cavolo, cappuccio estivo, lattuga   a cappuccio primaverile, indivia riccia, porro,  sedano  e scarola. Mettere a dimora all’aperto  lattuga, cipolla colorata,  radicchio da taglio,  bietola  a costa e spinacio 7451595400_ec7484ca3f.jpgprimaverile-estivo. 

Procedere al trapianto e alla piantagione di cipolla colorata all’aperto.

Lavori: eseguire tutti i lavori di vangatura arieggiare i tunnel e i cassoni, preparare il terreno ed eseguire le sarchiature. Rincalzare la patata, provvedere le piante di pisello di tutori, letamare e sarchiare l’asparagiaia e la carciofaia. Effettuare trattamenti a base di  macerato di ortica per stimolare la crescita delle piante e combattere gli afidi. 

Provvedere alla concimazione verde. Seminare facelia, crescione, trifoglio e senape; tagliare le colture di sovescio e unirle allo strato superficiale  per prepararlo alle semine di Maggio. Preparae i nuovi cumuli di composta.

 

Nel giardino
Procedere alle potature di siepi spoglianti e sempreverdi, spuntare le rose eliminando i rametti che non sono in armonia con la forma del cespuglio. Alla fine del mese di Aprile asportare i boccioli di rosa in 2810648soprannumero, sfoltire e regolare le piante in vaso.

Tra i lavori da effettuare nel giardino procedere a far acclimatare le  piante in vaso  prima di essere portate dal chiuso all’aperto nel mese seguente. Eseguire i rinvasi e le colmature dei vasi. Rinvasare sfoltire e diradare  la parte aerea dei gerani. Lavorare il terreno rompendone la crosta e smuovendo la terra.

 

Nel frutteto

Spuntare i polloni emessi alla base delle piante e agli arbusti di lampone.

Conservare in frigorifero le marze destinate all’innesto delle pomacee, da utilizzare alla ripresa vegetativa delle piante. Sul melo e sul pero questo tipo di innesto va effettuato all’inizio della fioritura delle piante. All’inizio del mese ultimare gli innesti a triangolo, a spacco totale, doppio e  semplice, spacco inglese su melo cotogno e pero. Innestare a  corona le drupacee  e procedere all’innesto a spacco della vite.  3398546115_f0ae08648d.jpgIniziare ad innestare i giovani porta-innesto di pesco utilizzando gemme vegetanti in fase di apertura  (innesto a gemma).

Tra i lavori si consiglia di effettuare una leggera scalzatura delle piante nei giovani impianti di lampone per favorire l’emissione di polloni alla base del cespo.

Concimare il frutteto e tagliare o eliminare l’erba.

 

Raccolta del mese

Nell’orto si procede alla raccolta di cavoli, broccoli, cavolini di Bruxelles, verza cappuccio, e se il terreno non è gelato radicchio.

In coltura protetta raccogliere ravanello, rucola, valerianella, agretto, mentre nel frutteto 4611871021_865a232fd7.jpgalla fine del mese  raccogliere le fragole.

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.