Natale arredamento: 5 novità e trucchi natalizi per arredare

Siamo a Novembre ma l’aria natalizia già si fa sentire, malgrado le temperature siano ancora elevate, e al centro Italia sembri primavera. A Natale l’arredamento cambia vestito: si aggiungono lanterne, accessori, tessili, si modificano i colori dunque voglio proporvi 5 novità e trucchi natalizi per cambiare l’arredamento a Natale.

natale arredare casa

 

Natale arredamento: 5 novità e trucchi natalizi per arredare

 

Il Natale è vicino,  lo si avverte nel web, nelle vetrine dei negozi, negli sconti e nelle promozioni di chi sa, che l’invenduto, trascorso il Natale, rimarrà li ancora per molto, perché non ci dimentichiamo che, la crisi c’è e come… anche se, una leggera ripresa si avverte in giro. I regali quindi, vengono effettuati con cognizione di causa e le persone acquistano in maniera più oculata orientandosi verso scelte utili che possono riguardare sia la persona che la casa. Va detto che arredare a Natale piace e serve per alimentare l’atmosfera.

Le novità natalizie sono sempre molte e per quel che riguarda l’arredamento della casa spesso si assiste ad un cambio estetico, allo spostamento di alcuni mobili per far spazio all’albero di Natale o al presepe e all’acquisto di nuovi ninnoli. Qui vi ho parlato di 5 idee originali per Natale e vi consiglio di leggerle perché cvi aiuteranno a modificare il look della vostra casa a Natale.

Ma per conferire una nota natalizia alla casa non servono solo luci e ninnoli utilizzando alcune novità dal punto di vista dell’arredamento e dei piccoli trucchi si può dar vita ad arredi natalizi dal sapore country, elegante o shabby. Per chi ama l’arredamento pop p moderno minimale le proposte in commercio veramente mirate e specifiche sono molte.

Vediamo insieme 5 novità e trucchi natalizi per cambiare arredamento a Natale caratterizzando l’atmosfera.

Natale arredamento: 5 novità e trucchi natalizi per arredare

5 Novità e trucchi natalizi per arredare

In realtà le idee ed i trucchi natalizi per arredare in economia rendendo l’atmosfera natalizia casalinga evocativa ed accogliente sono moltissimi ma qui voglio riassumerveli, indicandovene 5 in particolare.

  1. Primo fra tutti oltre ad allestire alberi di natale a parete, a soffitto o classici, vi propongo di realizzare un presepe fuori dal normale… approfittando di un’acquisto che magari molte di voi stanno rimandando da tempo: una cassapanca od anche un mobile consolle o uno scrittoio. Ambedue i mobili hanno la peculiarità di poter contenere e, con la loro forma caratteristica che possiedono, consentono di inserirvi all’interno un bel presepe suggestivo. Soluzione indicata sia per le case con arredamento classico che per quelle in stile shabby chic, country, rustico o provenzale. Acquistate il vostro mobile e, destinato per il suo primo utilizzo ad un presepe informale e caratteristico, pieno di luci. Anche poggiapiedi, vassoi, portariviste ed altri piccoli complementi sono molto indicati per personalizzare l’ambiente e l’arredamento natalizio.

 

Natale e tessili natalizi

2. Il secondo trucco natalizio tra i 5 è quello che coinvolge tutti i tessili di casa: tende, cuscini, tovaglie habillé, presine e strofinacci, tutti accessori e complementi d’arredo che possono essere sostituiti o implementati con poca spesa. Inserendo due o tre cuscini natalizi sul divano in stile natalizio già creeremo un’atmosfera diversa.

 

Se il vostro arredamento è classico potrete optare per disegni e tessili natalizi semplici, se è shabby chic scegliete cuscini garzati con stampe natalizie. Se invece è country magari inglese adottate cuscini dalle tinte verdi e rosse in tartan o anche con decori caratteristici.

Piante natalizie per arredare

3. Il terzo trucco tra i 5 è quello orientato verso l’inserimento di alcune piante particolari all’interno dell’arredamento: stelle di natale, agrifoglio, vischio e pungitopo sono generalmente quelle più tipiche e caratteristiche ma ricordate che nel periodo natalizio si trovano in commercio delle belle composizioni verdi ispirate al natale, potrete quindi prendere spunto da queste e creare la vostra o le vostre composizioni natalizie verdi fatte di piante e fiori freschi.

Personalmente acquisto sempre una o due stelle di natale di dimensioni medio grandi, mi piacciono molto, sono economiche ed arredano la casa con gusto conferendogli un tocco naturalmente natalizio.

Accogliere in casa a Natale: porta ed ingresso

4. Il buongiorno si vede dal mattino o meglio dalla porta d’ingresso di casa ecco perché se amate il natale e volete arredare casa in maniera natalizia dovrete iniziare proprio dalla porta. Via libera alle ghirlande appese, ai ninnoli e alle decorazioni classiche che si mettono sia all’interno che all’esterno della propria porta, incluse le scritte in tessuto o in plastica di Buon Natale che potrete anche realizzare da sole utilizzando del semplice pannolenci.

Ma un tocco i più potrà essere costituito da un bel tappeto natalizio,  anzi due, uno posto fuori dalla porta, il classico zerbino utilizzato per pulire i piedi, ed uno invece, all’interno della casa subito dopo la porta. In questo caso il cotone o la lana andranno benissimo quanto alle dimensioni del tappeto natalizio, dipenderanno unicamente dal vostro budget e dallo spazio che avete a disposizione nell’ingresso della vostra casa.

Lanterne, luci, porta posate, tovaglie e centri tavola, alberelli segni posto, ghirlande natalizie, vasi fioriti e lucine, tende e cuscini sono solo alcuni degli elementi che aggiungeranno un pizzico di atmosfera in più al Natale in casa.

Luci e lanterne natalizie

 

Natale arredamento: 5 novità e trucchi natalizi per arredare
Natale arredamento: 5 novità e trucchi natalizi per arredare

 

5. abbiamo visto 4 dei trucchi e delle proposte per arredare casa in tema natalizio che, riassumendo sono tutti i tessili, inclusi i tappeti, le piante, alcuni mobili da adibire ad un uso provvisoriamente diverso “contenitori di presepe”, e le piante, non solo l’albero di natale ma anche le tipiche piante natalizie. Via libera a ninnoli ghirlande scritte di buon augurio e, mi raccomando non dimenticate le luci. Le luci creano l’atmosfera ed ecco quindi che potrete realizzare delle belle lanterne natalizie da disporre in ogni ambiente, allo stesso modo di vasi in vetro, ed altro.

Se volete realizzare una scia natalizia luminosa suggestiva, fate come ho fatto io: acquistate o raccogliete dei rametti di legno, di giunco od altro leggermente ritorti ed abbastanza sottili. poneteli in vasi alti tipo piccole e medie anfore. Successivamente acquistate delle micro-lucciole e avvolgetele intorno ai rami secchi. Consumano poco e creano una zona luminosa molto suggestiva in grado di personalizzare angoli ed ambienti.

Ti potrebbe interessare:

Porta posate di natale in cartoncino: tutorial

 

Natale tutorial: albero decorato di carta fai da te

 

 

Written by Mara Mencarelli
  • Credit foto: tempolibero.pourfemme.it – improntaunika – pourfemme – passionelottoforum designmag.it – dalani divertiblog.com – casaatuttocom.it

Sharing is caring!

Related Post

14 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.