Casette in legno per mille usi: come sceglierle

10
238

Le nostre case hanno necessità di essere arredate sia internamente che esternamente, se abbiamo la fortuna di avere un piccolo o grande giardino avremo di sicuro la voglia e la necessità di arredarlo. Le casette da esterni in legno, rivestono un ruolo importante ed insieme ad altri accessori si potranno adottare per mille usi scegliendo quelle più consone al nostro spazio esterno. Ma come sceglierle?

Casette in legno per rivalutare il giardino

Casette in legno per mille usi: come sceglierle

Gli arredi da esterno sono, in alcuni casi, molto simili a quelli che vengono comunemente utilizzati per arredare le nostre abitazioni, tavoli, sedie, divanetti, lampade e stuoie in cocco sono alcuni dei complementi d’arredo che vestono i nostri giardini e i nostri terrazzi. Molto utile è  creare uno spazio relax, inserendo un dondolo e delle comode sedute, (sdraio) sedie, poltroncine), allo stesso tempo possiamo inserire un barbecue sia in muratura che in acciaio e utilizzare il nostro giardino come una cucina realizzando dei pranzetti prelibati. Da non sottovalutare l’illuminazione che all’esterno va ottimizzata ancor più che all’interno delle case, in quanto se è vero che una luce soffusa crea un’ottima atmosfera, è altrettanto vero che, alcune aree del nostro giardino necessitano di ottima illuminazione, come ad esempio la zona pranzo e le aree destinate al gioco. Stesso discorso per l’interno e l’esterno di una casetta in legno.

Di sicuro effetto è l’inserimento di una bella fontana e l’uso di molti  rampicanti fioriti, essenziale, un bel  prato verde e se ne abbiamo la possibilità l’inserimento di una piscina.  In questo contesto cercheremo, ovviamente di strutturare e curare al meglio le  siepi ed eventuali recinzioni, utilizzando quelle più consone alla situazione interna e di confine del nostro giardino. Adotteremo siepi alte dove è richiesta maggior privacy e muri di cinta di una certa imponenza, mentre  sceglieremo  siepi a crescita contenuta ed esteticamente belle (bosso – evonimo) per determinare piccoli spazi interni al giardino.

Ovviamente in ogni giardino c’è la necessità di ricorrere ad uno spazio utile per riporre oggetti d’uso comune, quali rasa erba, scope, rastrelli e quant’altro, mentre talvolta sarà piacevole organizzare un piccolo angolo dedicato ai più piccoli inserendo una piccola casetta in legno, un quadrato di sabbia e giochi di diverso tipo quali scivoli, dondoli, altalene.

Da preferire le zone in ombra o semi ombra in modo da creare uno spazio gioco confortevole nelle varie ore della giornata.

 

Le casette in legno di OBI

Assolvono molto bene la funzione di ripostiglio le casette realizzate in legno, prodotte e vendute in numerose dimensioni, dedicate sia ai bambini che agli adulti a prezzi variabili. Le casette Blue Coast vendute da OBI,  presentano prezzi a partire dai  299 euro (Paxy bimbo), inoltre troviamo modelli destinati a riporre gli attrezzi  costruite con tetto piatto (179×174 h 204) proposte al prezzo di  599 euro.

Tra le casette in legno esistono numerosi modelli intermedi che possiamo destinare a qualsiasi uso, esteticamente molto gradevoli vendute a prezzi contenuti come il modello Marina di dimensioni 226×278  che possiede una ragguardevole altezza di 226, dotata di finestra con vetri. Potrete realizzare una stanza per il gioco, o una stanza da lavoro, in alternativa potrà essere comodamente utilizzata come ripostiglio o magazzino, quel che è certo è che queste casette fondono nel loro insieme funzionalità ed estetica e sono adattabili a numerosi usi.

Piccoli cottage

Se vogliamo realizzare una vera e propria stanza in più, una casetta per gli ospiti un romantico piccolo cottage, ci possiamo orientare su modelli di dimensioni più grandi dotati di doppie finestre e porta a due partite con vetri, come i diversi modelli Paula venduti a partire dai 1890 euro fino ad arrivare alle casette Susanna dotate di 3 o più finestre veranda, porta a due partite. gli infissi sono realizzati con modello all’inglese dotati di riquadri e vetri, le rifinitura sono molto curate tanto da conferire a queste casette un aspetto fiabesco.

Questa casetta (modello Susanna) è realizzata in abete nordico , presenta una porta doppia completa di vetrocamera cm 160 L x 194 H, dotata di finestre con vetrocamera (88×99) e allestita con un sottotetto  perlinato dello spessore di 19 mm. All’interno è presente in dotazione una pavimentazione in perlinato dello spessore di 19 mm. La casetta è fornita senza la copertura impermeabilizzante che eventualmente viene acquistata a parte. il prezzo di questo modello e di 3.999,00. All’interno del catalogo OBI, troverete altri numerosi modelli diversi sia per dimensione che per prezzo.

 

Considerazioni

Ovviamente nella scelta di una casetta in legno dovrete tener conto del  budget a vostra disposizione, delle dimensioni e lo spazio destinato ad accoglierla, nonché dell’uso a cui è destinata. Scegliete con cura l’area di installazione e provvedete a livellarne il suolo, e a seconda dell’uso che intendete farne, arricchitela di elementi d’arredo quali piante, fiori, illuminazione esterna ed interna, ed eventuali allacci per scarico e carico di acqua.

 

 

 

10 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.