Accessori shabby chic i dettagli che spesso fanno la differenza e che caratterizzano ogni ambiente

Il mobilio decapè si origina da una tecnica nata in Francia intorno al periodo di Luigi XV. Cosa sono i mobili decapè? Si ottengono con una tecnica applicata a mobili tinti con colori pastello, bianco, per elezione, ma anche beige, rosa, celestino e verde acqua.

Cosa sono i mobili decapè: come sceglierli o realizzarli

Cosa sono i mobili decapè: come sceglierli o realizzarli

 I mobili decapé hanno un aspetto vissuto, contemporaneamente ad un  aria elegante adottati spesso nello stile Shabby Chic. La verniciatura caratteristica, viene ottenuta sovrapponendo di vernici acriliche di tono leggermente differente e rimuovendo poi, attraverso carteggiatura, un bel  po’ di vernice in punti specifici, quali angoli, spigoli e in prossimità di aperture: vicino ai pomelli di ante e cassette, sulle spalliere delle sedie, negli interni di una piattaia e così via, riproducendo lo scolorimento dovuto al logorio ed all’usura.

 

Come riutilizzare le porte 5 idee shabby chic per la casa

I mobili in decapè diedero origine ad uno stile d’arredamento romantico che va sotto il nome di Shabby chic, lanciato attraverso complementi d’arredo e mobili verniciati ed invecchiati da una designer di origini inglesi: Rachel Ashwell.

In tale stile e usando mobili decapè si possono arredare piacevoli soggiorni, camere da letto, ingressi, studi, bagni e cucine, Ogni ambiente della casa viene valorizzato da questo stile piacevole ed informale. La cucina arredata con mobili decapè in stile Shabby, assume un tono molto particolare grazie all’utilizzo di grandi cappe in muratura, pavimenti in legno o in cotto, tinture murali chiare o in stucco romano. tendaggi dai colori pastello, pizzi, ricami e molti altri accessori. I mobili decapè possono essere acquistati nei negozi di arredamento, o scelti nei vari siti web online.

Fai da te e mobili decapè

Se vi piace il fai da te, potrete provare ad acquistare o reperire mobili vecchi di rigatteria o grezzi e provare voi, attraverso questa tecnica a verniciarli in stile decapè. In questo modo gli ridarete una nuova vita. Un modo per risparmiare, creando oggetti unici da inserire agevolmente nel vostro arredamento. Sia che decidiate di arredare la cucina, che la camera da letto o il soggiorno, sarà bene per la buona riuscita di tale impresa, abbinare sapientemente i mobili e gli accessori, ma anche i pavimenti ed il colore delle pareti. tutto ciò contribuisce a dar vita allo stile Shabby chic.

Il risultato di questa tecnica e di questo stile, globale, sarà notevole e valorizzerà i mobili in stile decapè shabby che avremo scelto o realizzato noi stessi. In cucina sarà buona norma abbinare rubinetteria in ottone, lavello e paino cottura in terra di Francia o similari, marmo o smalto bianco. Ed anche gli elettrodomestici dovranno essere in sintonia con i mobili decapè. Scegliete quindi, forni in ottone, bianchi, in ghisa o sempre in terra di Francia, in modo da armonizzare anche questo elemento con il resto della cucina.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.