Arrivano i figli: maschio o femmina che sia, la cameretta romantica in stile shabby è uno stile che si adatta ad entrambi, specie quando i bambini sono piccoli. L’importante è scegliere bene i colori ed i dettagli per arredare la stanza dei ragazzi. Una camera funzionale ma la tempo stesso bella, accogliente e molto romantica, quella che si veste dello stile shabby chic.

Cameretta stile shabby chic: l’idea romantica per la camera dei ragazzi: scelte di colore e stile

I colori che si possono adottare per interpretare in pieno questo stile sono davvero molti. Non solo il classico e luminoso bianco, perfetto anche il beige e tutte le sue sfumature, ma anche molti colori pastello come il rosa, adatto per le bambine, ed il celeste, colore top per i maschietti, ma si può optare anche tante tinte pastello neutre come il giallino, il verde chiaro, il color lavanda.

Ma se si hanno dubbi in tal senso, meglio puntare sul total white con l’inserimento di alcuni accessori colorati adottando il colore pastello che preferite.

Cameretta shabby

Scegliere il letto shabby

Quando il bambino è piccolo non c’è nulla di più adatto e romantico di una bella culla ornata di pizzi. Ma crescendo, si dovrà optare per un lettino. Molto belli quelli in legno, adatti anche i letti i metallo o in ottone, sia in versione naturale che tinti in colori vari: bianco, celeste, rosa le tinte più gettonate, perfetto anche il verde chiaro.

Cameretta shabby con letto grande

Oltre al colore, è necessario optare per la funzionalità: nulla di meglio dei lettini in legno con le sbarre, utili specie nei primi anni di vita del bambino. A seguire, si potranno adottare letti grandi, anche ad una piazza e mezza, magari dotati di tende, zanzariere, o magari letti a baldacchino, come quello nella foto sottostante.

Scegliere il letto shabby

Guardaroba ed altri mobili

Per quanto riguarda il guardaroba, specie all’inizio non serve moltissimo spazio. Una armadio a due ante in legno, una cassettiera, un comodino, e qualche altro accessorio, renderanno accogliente e funzionale la camera dei bambini.

Consigliato inserire anche una bella poltrona, o una sedia a dondolo, utile per i momenti di relax e per l’allattamento del piccolo. Utile anche un baule per contenere i giochi.

Una cameretta che può nascere con pochi elementi, per poi svilupparsi in una soluzione più completa adatta al bambino che cresce.

Cameretta shabby chic

In seguito, quando il bambino crescerà, sarà necessario provvedere anche un angolo studio dotato di scrivania, poltroncina, lampada e piccola libreria, tutti accessori e mobili utili per rendere la cameretta shabby chic oltre che romantica anche funzionale.

In foto alcune proposte ed idee per arredare la cameretta in stile shabby romantico.

Cameretta stile shabby chic: l’idea romantica per la camera dei ragazzi

Stile e soluzioni

Nelle foto si può notare che il colore predominante è il bianco. In alcuni casi si sono utilizzate molto le tinte pastello tipiche: rosa per la bambina, celeste per un bambino. Leggi questa guida potrebbe esserti utile: come scegliere mobili shabby chic colorati.

Quanto ai letti, le soluzioni sono molteplici, dal letto incassato in un armadio a ponte per ridurre i problemi di spazio, ai letti castello quando i bambini sono più di uno, fino a soluzioni spaziose, per camerette molto ampie, che consentono di inserire al loro interno molti mobili: pizzi, merletti, e line romantiche retrò molto morbide, caratterizzano ogni cameretta in foto.

L’elemento principale rimane sempre il legno che, talvolta può essere utilizzato anche per rivestire le pareti.

Cameretta shabby chic neutra: per lui o per lei

La cameretta shabby chic per un ragazzo

Molti ritengono, erroneamente, che lo stile shabby sia tipicamente femminile: nulla di più sbagliato! Vi sono infatti soluzioni che adottano uno stile meno femminile, colori neutri o tipicamente maschili, elementi che danno vita camerette valide anche per i ragazzi: vediamo le soluzioni in foto per comprendere come fare!

Cameretta o camera shabby in mansarda?

camera da letto shabby
Camera da letto shabby

La mansarda è un’ambiente ideale per ospitare camera e cameretta, l’importante è tener conto dell’altezza dei soffitti ed arredarla in base a questo, inserendo l’armadio nella parte più alta, e magari, divano, poltrone, librerie e letto, nella zona meno alta.

Attenzione ai lucernari, possono essere fastidiosi se piove o vi è sole, meglio evitare di inserirvi il letto nella parte sottostante e optare per soluzione laterale ad essi.

Vuoi approfondire l’arredamento shabby chic in mansarda? Ti potrebbe interessare

3 COMMENTS

  1. Ciao ottimi consigli per arredare in modo corretto una cameretta, io ho figli maschi e l’arredai con mobili funzionali e ampia scrivania

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.