Come combattere il caldo in casa: 8 consigli utili

La soluzione al caldo è e rimane l’aria condizionata, sicuramente il metodo più efficace in assoluto. Molti sono contrari all’uso di questi apparecchi ma, va detto, che se collocati nel punto giusto e se impostati con temperatura e deumidificazione a dovere, non danno problemi.

Comunque sia, di soluzioni per mantenere casa fresca e combattere il caldo ce ne sono anche altre: vediamole insieme!

video

Come combattere il caldo in casa: serrande, imposte e avvolgibili

Degli 8 consigli utili, il primo da mettere in atto per tenere casa fresca, è quella di tenere all’interno l’aria della notte ed impedire a quella del giorno, in particolare delle ore più calde che vanno dalle 11 alle 15 – 16, di entrare all’interno. In questi orari è buona norma tenere le finestre sfessurate ed abbassare gli avvolgibili.

Far circolare l’aria

Creare correnti d’aria da una stanza all’altra contribuisce a mantenere la temperatura all’interno della casa più bassa. Anche se nelle ore più calde gli avvolgibili vanno abbassati e le persiane accostate, si deve consentire un ricircolo d’aria e la creazione di correnti d’aria all’interno della casa. A tal proposito sono utili anche i ventilatori.

Ventilatori da soffitto o da terra?

Sia i ventilatori da soffitto che quelli da terra aiutano a smuovere l’aria mantenendo quella calda verso l’alto e lasciando scendere quella più fresca verso il basso ciò aiuta enormemente a creare un comfort maggiore in casa.

tende da sole
Tende da esterni trasparenti: verande-terrazzi-gazebo

Abiti leggeri e in fibra naturale

Oltre a questi accorgimenti va detto che indossare capi leggeri e solo fibre naturali come cotone, lino, seta e viscosa. Le fibre naturali lascino traspirare la pelle, evitano irritazione e mantengono più freschi.

Deumidificatori e scambiatori di calore

Per chi non ama i condizionatori, che ribadisco permettono di mantenere la casa fresca e confortevole in ogni ora della giornata, vi sono i deumidificatori consentono comunque di eliminare l’umidità in eccesso presente nell’aria e, dunque, di rendere l’ambiente più fresco e sano.

Lo scambiatore di calore, invece è più ecologico rispetto ad un condizionatore e consente di purificare e rinfrescare l’aria.

Le tende da sole

Semplice e molto efficace il metodo di mantenere casa più fresca attraverso dei supporti come ombrelloni, vele e tende da sole, oggetti che consentono di riparare le pareti e le finestre dai raggi solari. Le tende da sole di grandi dimensioni hanno un efficacia maggiore e riescono ad abbassare le temperature interne di molti gradi.

Scegliere le tende da sole più appropriate non è difficile ed i costi delle installazioni variano di molto in base alla tipologia, al modello, al tessuto e ai meccanismi di apertura e chiusura che possono essere sia manuali che elettrici.

Tende interne

tende

Le tende interne dovrebbero sempre essere di media pesantezza, in modo da permettere di schermare egregiamente i raggi del sole, impedendo che riscaldino gli ambienti che vanno a colpire ed illuminare.

Tenerle tirate nelle ore in cui il sole ha i sui raggi diretti verso l’interno, aiuta a mantenere la stanza più fresca. Una soluzione consiste anche nel montare le doppie tende, in questo modo si ha una schermatura leggere in inverno, ed una più pesante in estate, o in situazioni in cui sia richiesta maggiori privacy.

Casa con giardino

Nelle case con giardino può essere messa in atto la tecnica di ombreggiamento naturale mediante l’uso di alberi ad alto fusto che riescono ad ombreggiare pareti e finestre esposte ad est ed ovest, esposizioni queste, che risentono maggiormente dei raggi solari nelle ore calde della giornata. Attuando un buon ombreggiamento la casa si mantiene molto più fresca.

Considerazioni

Inoltre, provvedere all’isolamento termico della casa. Una buona coibentazione delle pareti, del tetto e delle finestre, attraverso l’uso di doppi vetri, aiuta a mantenere la casa più fresca in estate e più calda in inverno.

Seguendo questi 8 consigli utili ed adottando quelli più consoni alle proprie esigenze, e al proprio budget, si riuscirà a combattere il caldo in casa nel modo migliore.

3 COMMENTS

  1. noi per fortuna abbiamo una tenda scura che ci protegge dal caldo e un buon clima in sala che rinfresca o toglie l’umidità quando le temperature sono molto alte

  2. io purtroppo il caldo non lo sopporto avendo la pressione bassa quindi seguiro’ di sicuro i tuoi ottimi consigli grazie

  3. Ciao io metto in pratica ogni tuo consiglio ma quando si avvicina a 30 gradi solo il condizionatore funziona alla grande

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.