Come proteggere il viso dal sole evitando macchie e rughe

0
Come proteggere il viso dal sole evitando macchie e rughe
Come proteggere il viso dal sole evitando macchie e rughe

La bella tintarella estiva piace a tutte ma non è esente da rischi. Il sole è il responsabile dell’insorgenza di diversi tumori della pelle oltre a favorire la comparsa di macchie e rughe sul viso, sicuramente antiestetiche e che ci si augura di avere più tardi possibile.

Indice

La bella tintarella estiva piace a tutte ma non è esente da rischi. Il sole è il responsabile dell’insorgenza di diversi tumori della pelle oltre a favorire la comparsa di macchie e rughe sul viso, sicuramente antiestetiche e che ci si augura di avere più tardi possibile.

Il trucco per ritardare l’invecchiamento e la comparsa di rughe, macchie ed eritemi, è quello di fare attenzione: proteggere la pelle dai raggi solari con creme specifiche, mangiare in modo sano introducendo molte vitamine e bere molta acqua. Vediamo come comportarci per avere una pelle sana e giovane più a lungo.

Come proteggere il viso dal sole

Macchie, rughe, eritemi solari e dermatiti sono dietro l’angolo. Il sole diventa ogni anno più minaccioso da questo punto di vista ed il rialzo termico non aiuta la pelle a rimanere idratata e protetta. Non esiste una crema per tutti, ma esiste la crema più giusta in base al tipo di pelle e all’età.

Quel che è certo è che le protezioni totali sono quelle con schermo solare migliore ma se vogliamo regalarci un colorito ambrato è bene usarle nelle ore più a rischio, quando i raggi del sole sono perpendicolari e scottano di più.

Le ore del mattino presto e della sera sono le più indicate per poter godere dell’azione benefica dei raggi del sole che, ricordiamo, rinforzano lo scheletro ed attivano la vitamina D. Di quanto sia importante un livello appropriato di vitamina D, ve ne abbiamo già parlato in questo articolo: Vitamina D alleata del cuore, della pelle delle ossa e dell’intestino.

Ma, oltre ai benefici del sole ricordiamo che macchie e rughe sono dietro l’angolo e, con esse, i pericolosi tumori della pelle come il melanoma ed il carcinoma.

Come prevenire rughe e macchie della pelle del viso

Non si discutono i benefici che il sole apporta all’organismo, ed è giusto esporsi al sole, ma vanno considerati i rischi possibili ed attuate le procedure per evitare i problemi dovuti ai raggi UVB. Usare una crema adeguata secondo il proprio fototipo consigliata magari da uno specialista dermatologo, sarebbe la soluzione ideale.

Oltre alla protezione solare, è bene idratare la pelle bevendo molto, ed evitando le esposizioni solari nelle ore più critiche. Le creme protettive ed idratanti servono non solo a proteggere ma anche a distendere i tessuti evitando che compaiano le piccole rughe.

Per le rughe che già si sono formate è possibile ricorrere a filler e botulino anche se con effetto temporaneo sono trattamenti in grado di riempire e distendere le rughe.

Le macchie del viso e della pelle

Quanto alle macchie sul viso, sono un antiestetico problema che colpisce le donne e non solo, generalmente dopo una certa età, ma in soggetti predisposti possono comparire anche precocemente. A tal proposito esistono ottime creme anti-macchia schiarenti, ma è bene sapere che anche alcune modificazioni ormali, gravidanza inclusa, possono favorire la comparsa delle macchie cutanee.

Sono da evitare peeling e laser nel periodo estivo in quanto il sole assottiglia già di per se la pelle. E’ meglio rimandare questi trattamenti all’autunno o comunque verso al fine dell’estate (non prima).

Quando prendere il sole e come fare

E’ bene prendere il sole nelle prime ore del mattino e in tardo pomeriggio evitando le ore centrali che vanno dalle 11 del mattino alle 15:30 – 16:00 del pomeriggio, considerando anche il periodo (giugno o agosto ad esempio), le temperature e la zona climatica.

Idratare la pelle bevendo almeno due litri di acqua al giorno, mangiare frutta e verdura ed integrare la perdita di sali minerali responsabile del senso di stanchezza che si avverte al amare e, talvolta del calo di pressione.

Sole, Eritemi e Tumori della pelle

Quando ci si espone al sole si deve ricordare che ci si espone anche ai raggi Ultravioletti UVB i quali sono responsabili dell’insorgenza di eritemi e dermatiti.

Inoltre gli UVB contribuiscono alla formazione dei tanto temuti tumori della pelle che possono colpire le persone di ogni età. Oltre alla pelle è bene proteggere anche gli occhi utilizzando degli occhiali da sole specie nelle ore considerate più a rischio.

Se la genetica sicuramente contribuisce a mantenere un viso fresco più a lungo, è anche vero che un’alimentazione non corretta insieme a fumo alcol e sole a volontà, contribuiscono ad accelerare l’invecchiamento della pelle del viso e del corpo dando vita a precoci rughe e macchie.

Maschera dopo sole, rinfrescante e schiarente fai da te

aloe
Cibi “in verde” ci aiutano a vivere meglio: Aloe

Se avete preso troppo sole e volete correre ai ripari, preparate una maschera schiarente e rinfrescante utilizzando cetriolo, limone e aloe. Una maschera fai da te semplice da realizzare in casa e molto efficace.

Aloe e Calendule sono due rimedi efficaci contro le scottature. Non è necessario che sia per forza l’Aloe Arborescens va bene anche l’altro tipo più comune Aloe Vera ottima per bruciature e scottature (foto).

  • 1/2 cetriolo piccolo
  • 15 gocce di limone
  • 1 foglia di Aloe

Frullate mezzo cetriolo, aggiungete 15 gocce di limone e l’interno di una foglia di aloe aprendola al centro e tirando fuori l’interno con un cucchiaino. Frullate il tutto e stendete sul viso. Lasciate agire per 15 minuti e risciacquate con acqua fresca. Stendete sul viso una crema idratante dopo sole o la vostra crema viso.

Previous articleModa uomo 7 tendenze autunno inverno 2022 – 2023
Next articlePoesia visiva cos’è come si fa: “L’immagine e la parola” il libro di Daniela Mencarelli Hofmann
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.