Come Spiare Cellulare Android Da Remoto?

2
Come Spiare Cellulare Android Da Remoto?
Come Spiare Cellulare Android Da Remoto?

Le nuove tecnologie hanno reso possibile accedere al telefono di un altro utente da remoto e controllare a chi telefona e con chi chatta senza dover necessariamente avere il dispositivo in questione tra le mani.

Cerchi anche tu un modo per controllare da remoto lo smartphone dei tuoi figli o del coniuge? Abbiamo realizzato questa guida per illustrarti come limitare l’uso del cellulare ai figli e anche come controllare un cellulare a distanza.

Quando e perché spiare cellulare Android altrui


La necessità di controllare un telefono da remoto può dipendere da vari motivi e scaturire da situazioni ed esigenze molto diverse, che indichiamo di seguito.

1 – Tutelare la sicurezza dei figli sul web


Tutti i genitori hanno il dovere di svolgere il proprio compito di controllo, tutela e vigilanza dei figli minorenni anche e soprattutto nell’insidiosa dimensione digitale, che cela minacce e pericoli di ogni genere.

La possibilità di monitorare in ogni momento cosa fanno i figli online aiuta i genitori a tutelare la loro sicurezza e a scongiurare il rischio che cadano vittime di cyberbulli, adescatori di minori, malintenzionati, leoni da tastiera, false identità e pedofili.

2 – Proteggere i familiari da raggiri e truffe informatiche


Monitorare da remoto l’attività telefonica e online dei familiari più anziani, fragili o non particolarmente abili con le tecnologie digitali può aiutare a proteggerli da eventuali tentativi di raggiro, phishing, truffe informatiche, email contraffatte, spam, fake news e pubblicità ingannevoli.

3 – Monitorare la condotta dei dipendenti durante l’orario di servizio


Ogni datore di lavoro ha il diritto di monitorare la condotta di dipendenti, impiegati e collaboratori durante l’orario di servizio al fine di verificare che lavorino con profitto, che non perdano tempo e che non divulghino informazioni riservate.

4 – Scoprire l’infedeltà del partner


È innegabile: internet favorisce e facilita il tradimento. Fino a una decina di anni fa, intrattenere relazioni clandestine e fare nuove conoscenze richiedeva un grande dispendio di tempo ed energie. Adesso, invece, il web e i social network offrono un accesso pressoché immediato al contatto interpersonale, rendendo tradimenti, incontri occasionali, avventure fugaci, triangoli amorosi e sesso extraconiugale, letteralmente a portata di polpastrello per chiunque. Poter controllare il telefono del partner può aiutarti a scoprire se nasconde qualcosa.

Tenere d’occhio familiari e parenti affinché non si mettano nei guai


La possibilità di controllare il telefono da remoto con discrezione può essere utile anche per tenere d’occhio i comportamenti di familiari e parenti sul web, al fine di scongiurare il rischio che si facciano coinvolgere in attività illecite o pericolose, che creano dipendenze comuni come il gioco d’azzardo e le scommesse online, o magari, che entrino in contatto con gente poco raccomandabile, come delinquenti, spacciatori, truffatori e pirati informatici.

Come controllare un cellulare a distanza

Dopo aver effettuato approfondite ricerche online abbiamo individuato quelli che, a nostro avviso, sono i metodi più affidabili per spiare un cellulare Android da remoto. Prima di procedere, però, ci preme dirti di diffidare dalle tante improbabili piattaforme a cui si viene reindirizzati digitando “come spiare Android da remoto” sui motori di ricerca.

Si tratta di subdole trappole ideate da cybercriminali e hacker, che promettono di farti accedere gratuitamente al telefono di un altro utente da remoto ma in realtà sono usate per diffondere malware e virus e carpire i dati sensibili degli utenti.

Android Device Manager


Con Android Device Manager puoi spiare un telefono Android da remoto. Per utilizzare questo servizio gratuito dovrai:

  • accedere all’account Gmail collegato al dispositivo da monitorare;
  • selezionare Sicurezza sulla sinistra;
  • fare clic su Trova il mio dispositivo;
  • selezionare Localizza.


Così facendo, potrai visualizzare la posizione del telefono in questione sulla mappa. La precisione della localizzazione dipende dalla qualità del GPS. Con Android Device Manager puoi, quindi, localizzare il telefono di un’altra persona, a patto che tu conosca le sue credenziali per accedere a Gmail, in assenza delle quali non è possibile effettuare l’operazione.

Google Timeline

Google Timeline è uno strumento gratuito che registra gli spostamenti del dispositivo. Dopo aver effettuato l’accesso all’account Gmail relativo al telefono da monitorare, ti verrà mostrato un calendario dove sono indicati:

  • luoghi visitati;
  • durata di permanenza in ciascun luogo;
  • distanza degli spostamenti effettuati;
  • tempi di percorrenza.


Le funzionalità di Google Timeline si limitano però al rilevamento della posizione GPS, consentendo di effettuare un monitoraggio piuttosto limitato.

Find My iPhone

La funzione gratuita Find My iPhone disponibile per i dispositivi Apple consente di rilevare la posizione GPS di un dispositivo iOS con il servizio di geolocalizzazione. Occorre accedere all’account iCloud dell’utente da monitorare e selezionare Find My iPhone. Per effettuare questa operazione, però, bisogna essere a conoscenza dell’Apple ID e della password della persona da monitorare.

Spyware come mSpy


Spyware e app spia sono programmi ad hoc messi ha punto per consentire di accedere da remoto al telefono di un’altra persona e monitorare l’intera attività. Nello specifico, il programma mSpy, leader del settore, offre un ampio ventaglio di strumenti che permettono di effettuare un controllo a 360 gradi del telefono di un altro utente, tra cui:

  • monitorare le attività sui social;
  • controllare gli scambi di messaggi su WhatsApp e simili;
  • leggere email e SMS;
  • accedere alla rubrica;
  • controllare le chiamate in entrata e in uscita;
  • rilevare la posizione GPS e seguire gli spostamenti;
  • visualizzare foto e video condivisi, ricevuti e scaricati;
  • controllare la cronologia di navigazione sul web.
  • A fronte di prezzi assolutamente accessibili, con mSpy puoi tenere sotto controllo il telefono di
  • un’altra persona a tutto tondo.

Perché mSpy è la soluzione migliore per spiare cellulare Android?

Il software mSpy è considerato il miglior strumento per controllare un telefono da remoto. Oltre all’ampio ventaglio di funzionalità proposte, mSpy offre agli utenti:

  • servizio di customer care multilingue disponibile 24 ore su 24 telefonicamente, via chat ed
  • email;
  • procedura di installazione semplice e rapida;
  • facilità di utilizzo e interfaccia intuitiva;
  • condizioni d’uso chiare e trasparenti;
  • diversi piani di abbonamento tra cui scegliere;
  • pagamenti sicuri;
  • sito costantemente aggiornato;
  • compatibilità con dispositivi Android e iOS.


Secondo gli utenti che lo hanno utilizzato, il programma mSpy è l’unico al momento in grado di coniugare funzionalità avanzate, facilità di utilizzo, affidabilità, efficacia e prezzi accessibili. Altre soluzioni disponibili sul mercato hanno costi da capogiro o un funzionamento criptico che le circoscrive a un uso settoriale da parte di semiprofessionisti. L’app mSpy è, invece, alla portata di tutti.

Conclusioni

Tra le varie opzioni disponibili, la soluzione migliore per spiare un cellulare Android da remoto è ricorrere all’uso di un’apposita spy app, come mSpy, che, a fronte di tariffe accessibili, offre gli stessi servizi in maniera più dettagliata.

Previous articleSognare una festa significato simboli e numeri di giocare
Next articleTrasporti antichi la macchina a vapore
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

2 COMMENTS

  1. Ciao un articolo molto interessante ma la maggior parte si devono conoscere i dati per login. Ottimo l’ultima soluzione, molto efficace

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.