Il cappotto lungo un must moda da indossare: vediamo come

4
Il cappotto lungo un must moda da indossare: vediamo come
Il cappotto lungo un must moda da indossare: vediamo come

Come indossare il cappotto lungo e a chi sta bene

Arriva l’inverno, il freddo si avverte, e un bel cappotto lungo ci fa sentire protette e al caldo: ma non è solo questione di avere caldo o freddo, il cappotto lungo che arriva al polpaccio, ed anche oltre, è un vero must per questa stagione invernale.

Le passerelle di tutto il mondo hanno fatto sfilare cappotti lunghi di ogni genere e colore. Da quelli con cinta che marca e segna il punto vita, a quelli indossati comodi e con nonchalance. Ma a chi sta bene il cappotto lungo e come indossarlo? Scopriamolo insieme!

Il cappotto lungo un must moda: a chi sta bene

I cicli e ricicli della moda, affossano o portano in auge, ora un capo, ora un altro. Questo (e non solo questo), è l’anno del cappotto lungo sia per lei che per lui.

Uno dei capi spalla più funzionali in assoluto che ripara dal freddo ed ha, al tempo stesso, grande vestibilità in grado di conferire un tocco di eleganza anche quando è indossato con scarpe sportive.

Se il cappotto lungo uomo conferisce un fascino tutto suo a chi lo indossa, il cappotto da donna offre un ventaglio di utilizzi svariati e funzionali specie quando si indossano mini dresses, gonne corte e short. Il cappotto lungo cela, scalda, e ci dona un tocco di formale eleganza, qualsiasi sia il suo colore.

A chi sta bene il cappotto lungo?

Tendenzialmente, sta bene se alle persone alte, esattamente come l’abito lungo, ma è ancora più difficile da indossare se si è bassine di statura. Valorizza la silhouette slanciata, dona classe ma non è da preferire se si hanno parecchi centimetri di altezza in meno, in tal caso, è meglio puntare su un cappotto meno lungo piuttosto che su un capospalla a tutta lunghezza.

Quale modello: Punto vita segnato si o no?

Il punto vita segnato che fa tanto anni 30, è gradevole, e sta bene se si è magre e alte. In caso contrario meglio optare per un cappotto che cade morbido e dritto.

La fisicità entra sempre in gioco quando si scelgono dei capi di abbigliamento, non da meno sono i capispalla ed i cappotti lunghi uomo e donna. Scegliere i capi adatti a noi e trovare il proprio stile moda non è sempre facile (ne parliamo qui).

Oltre al gusto personale che ci potrebbe far preferire un cappotto lungo con la cinta e punto vita segnato, rispetto a un cappotto dritto e lungo, si deve considerare ciò che ci piace ma anche ciò ch eci sta bene. In tal senso entra in gioco anche il colore.

Cappotti colori moda

Cappotti neri lunghi tendono a snellire, mentre cappotti lunghi con colori chiari arrotondano l’immagine. Tra i colori moda invernali da preferire in termini di versatilità, oltre che di moda, si collocano senza dubbio oltre al classico cappotto color cammello, e al cappotto nero, anche i cappotti in grigio, verde militare, bordò.

Non ci dimentichiamo che i colori vivaci e pastello sono di moda, tra essi il giallo, il rosa ed il bianco, ma attenzione, perché sono colori difficili da indossare e non stanno bene a tutti.

Come indossare il cappotto lungo e se indossarlo …

Se siete un uomo potete indossare il cappotto lungo sia nelle occasioni formali che informali. Al di sotto potrete inserire anche giacca e cravatta, e magari puntare su un modello versatile in nero, grigio o blu.

Per le donne, sì ai tacchi, agli stivali agli stivaletti ma sì anche alle scarpe comode e basse (solo se siete alte).

E se invece il cappotto lungo non vi convince, ho non avete la fisicità giusta per indossare un capo di questo tipo, potete optare sempre verso capispalla simili come i cappotti di media lunghezza sempre attuali, caldi comodi e versatili.

In alternativa scegliete delle belle giacche o dei maxi-cardigan come quello in foto. Qualunque sia il genere, il modello o la lunghezza, il cappotto è uno di quei capi immancabili nel guardaroba di una donna ma anche di un uomo.

Prezzi cappotti

Come tutti gli articoli e i capi moda, anche per i cappotti c’è un ampia gamma di variazioni di prezzo. Possiamo trovare cappotti pregiati in cammello o cachemire e cappotti misto lana, sintetico etc. I prezzi perciò partono da circa 40 – 50 euro fino a raggiungere diverse migliaia di euro per cappotti firmati di alta moda.

Se volete spendere cifre accessibili vi consiglio di dare un’occhiata sul sito moda Shopcozy collection outerwear dove troverete capotti molto belli, incluso quello in foto beige, quindi anche lunghi, a prezzi economici perfetti da indossare con un abito lungo. Inoltre, inserendo il codice sconto KL_Lli avrete una riduzione sul prezzo di acquisto del 20 %.

Previous articleCome essere positivi, ottimisti e felici: 5 regole utili
Next articleIl rincaro delle bollette: come fare economia domestica
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

4 COMMENTS

  1. Davvero bellissimi questi capi di abbigliamento che mostri indossati. Mi piace moltissimo l’abito ed il cappotto fucsia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.