Leggings come indossarli senza sbagliare: 10 modi diversi

1
Leggings come indossarli senza sbagliare: 10 modi diversi
Leggings come indossarli senza sbagliare: 10 modi diversi

Una volta noti come fuseaux, oggi chiamati leggings sono pantaloni comodi elasticizzati da usare sia in palestra che per le giornate in cui la comodità è d’obbligo. Ma come indossare i leggings?

Si tratta di un capo d’abbigliamento davvero comodo ma con il quale si deve far attenzione a come indossarlo in quanto si rischia di non esaltare la propria silhouette ma penalizzarla, specie se non si possiede un fisico da modella. Vediamo dunque come fare ad indossare, nel migliore dei modi, questo capo d’abbigliamento versatile che negli ultimi anni ha sfilato anche su passerelle importanti sia in versione femminile che maschile, anche se, su quest’ultima nutriamo diversi dubbi.

Leggings come indossarli senza sbagliare

Il primo modello di fuseaux fu disegnato negli anni 60 da Emilio Pucci, fu un bel modello di seta, ama non per questo gli si può attribuire la creazione in quanto, chi fa equitazione o sci sa bene anche anche negli anni precedenti pantaloni aderenti e elasticizzati caratterizzati da elastico in vita e staffa sotto il piede, erano già esistenti.

Ma di cosa si tratta? Semplicemente di un pantalone comodo per eccellenza, che permette di muoversi con disinvoltura e fare sport senza costrizioni e fastidi. A rendere celebri i Fuseaux o fusò o fuseau fu una delle icone di stile degli anni 60 Audrey Hepburn.

Negli anni 90 i Fuseaux trovano ampio impiego e, nel decennio a seguire, cambieranno il loro nome da Fuseaux a Leggings. Dal 2000 ad oggi sono ampiamente usati sia nello sport che in outfit casual e sebbene criticati da molti, e persino vietati in alcuni paesi, i leggings se ben indossati, sono un valido alleato per gli outfit femminili comodi.

Come indossare i leggings idee
Come indossare i leggings idee

Come indossare i Legging: 10 modi diversi

C’è chi dice che i leggings non sono pantaloni, chi usa solo questo capo, e chi invece ritiene che siano adatti unicamente per outfit sportivi. I leggings sono un capo utilissimo e versatile, possono essere indossati sia come pantaloni che come capo sportivo e comodo ideale per tutti i tipi di outfit, dal più casual a quello più elegante: ma vediamo come indossare i leggings.

  1. Se siete magre o avete una silhouette invidiabile potete indossarli con top, magliette corte sia in palestra che per uscire. Sempre che siate giovani ragazze, bambine o adolescenti e in forma, ma anche con qualche chilo di troppo, mettere in risalto la vostra corporatura ben fatta è corretto, e mai sgradevole.
  2. Palestra o sport all’aperto? Anche in questo caso indossate i leggings come vi pare utilizzando t-shirt corte, cortissime, lunghe o top, ogni capo comodo è adatto per lo sport lungo o corto che sia.
  3. Per un look casual potrete abbinare i leggings tinta unita o fantasia con t-shirt lunghe ed ampie, camicette con in vita una cinta o senza e sentirvi comode e disinvolte.
  4. Look elegante? Indossate dei leggings tinta unita in colore scuro, preferibilmente nero e magari in tessuto lucido. Abbinateci un bel tacco una camicetta sfiziosa o un top in tessuto leggero e garzato e sarete perfette. Anche in questo caso se puntate su top corti dovete poterveli permettere altrimenti è meglio utilizzare delle maglie e delle camicette lunghe dal taglio elegante nei coloro nero, bordò, oro, argento evitando le fantasie. Perfetti anche con un blazer avvitato di media lunghezza e gli stivali, acquisiscono grande vestibilità.
  5. Serata in discoteca? Potete ispirarvi al consiglio numero 4 adottando utilizzando il nero la pelle o anche altri colori e persino fantasie maculate: siete giovani? Vivete la vostra giovinezza in comodità. E se avete dubbi ispiratevi ai modelli colorati e metallici di Y. Saint Laurent.
  6. Perfetti leggings anche colori fluo da abbinare tra loro per le bambine e le giovanissime che possono osare sia in palestra che fuori da questa.
  7. Donne oltre i 40? Meglio abbinare ai leggings maglie e t-shirt, camicette di una certa lunghezza e blazer. Con un bel tacco completeranno un outfit in mod formale.
  8. Palestra e sport over 40? Anche in questo caso la vostra silhouette detta la differenza di stile e gusto: avete un copro invidiabile? Ache a 50 anni potette permettervi leggings e top altrimenti puntate su maglie sciallate lunghe e morbide che coprano pancia e sedere.
  9. Colori e fantasie: attenzione a che tipo di tessuto scegliete: da evitare quelli trasparenti che non risultano mai piacevoli indossati. Quanto alle fantasie potete scegliere colori e fantasie in base all’utilizzo: in palestra colori vivaci e disegni geometrici vanno benissimo ma per uscire è meglio puntare su leggings in tinta unita o fantasie non geometriche.
  10. INDOSSATE I LEGGINGS GURDANDOVI ALLO SPECCHIO: VI PIACETE? In tal caso siete pronte per uscire. Non fatevi condizionare troppo dall’età o dagli stereotipi, i leggings si possono indossare anche a 70anni, l’importante e farlo nel modo giusto, scegliendo colori idonei ed abbinandoli con t-shirt e camicette e blazer, adeguati alla propria età.
Leggings sportivi
Leggings sportivi

Come abbinare i legging sportivi e non

Abbiamo visto che il tipo di abbinamento dipende dal tipo di utilizzo dei leggings e dall’outfit casual, sportivo, o elegante che volete realizzare. In relazione a questo, si possono abbinare top, t-shirt cortissime, medie o lunghe, maglioncini e felpe ma anche blazer eleganti e mini dress elegantis, resi più confortevoli dai leggings. In gravidanza i leggings si rivelano dei veri passepartout.

Chanel e i leggings alla sfilata Métiers d'Arts
Chanel e i leggings alla sfilata Métiers d’Arts

Legging vestire con eleganza si può?

Certo che si. Ne è testimone anche Chanel che nella sua sfilata 2020 ha esibito diversi modelli di leggings indossati con eleganza. Chi accomuna i leggings esclusivamente ad un abbigliamento sportivo o casual, lasciatevelo dire, sbaglia di grosso! Anche i leggings, se abbinati a capi eleganti, come stivali, tacchi, blazer con cinta, camicette ricercate e cardigan, possono dar vita ad outfit formali quanto basta, da poter essere esibiti in ufficio o in altri luoghi in cui è richiesto un abbigliamento elegante.

Consigli d’uso per i leggings? Provate ad abbinarvi camicetta gilet e cravatta, o semplicemente camicetta e foulard annodato (foto centrale sotto), ed una giacca tre quarti, sarete perfette ovunque anche se sceglierete scarpe comode.

Legging vestire con eleganza si può?
Legging vestire con eleganza si può?

Leggings corti e Shorts leggings

I leggings corti e Shorts leggings, per intenderci, quelli corti o quelli che arrivano al polpaccio, sono generalmente da destinare alla palestra e allo sport. Ma se siete in viaggio, o in gita: mare, lago escursioni, e fa molto caldo, potete optare serenamente anche per questa soluzione. Non esistono dress code e regole del galateo dell’abbigliamento per le gite fuori porta o al mare!

I Leggings sono dei pantaloni?

Ma anche si! Malgrado c’è chi si ostini a non ritenerli dei pantaloni, non è così! I leggings nascono come pantaloni dedicati all’equitazione e successivamente allo sci, poi ripresi in versione fashion e lanciati nel mondo della moda dagli stilisti.

Sono pantaloni in tessuto elasticizzato, in pelle o similpelle, in lana e in seta, più o meno pesanti anche in base alla stagione, vestono le gambe ed il bacino, e se coprenti e di ottima fattura, sono dei pantaloni.

Qualora siano leggerissimi e trasparenti sono semplicemente intimo e spesso venduti come tali. Se invece presentano delle staffe ed in particolare tessuto sono, come un tempo, leggings da equitazione o leggings da sci, ma sempre di pantaloni si tratta.

E, come abbiamo visto, di modi per indossare i leggings con gusto eleganza o disinvoltura, ce ne sono davvero molti, senza rischiare di scivolare nel cattivo gusto.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.