Quali tatuaggi non fare, punti da evitare e numeri out

0
Quali tatuaggi non fare, punti da evitare e numeri out
Quali tatuaggi non fare, punti da evitare e numeri out

Ebbene sì! Amici dei tatuaggi anche i tattoo artistici scelti con cura e disegnati sui corpi hanno delle regole da rispettare che sarebbe bene rispettare. Vi sono tatuaggi da non fare, punti del corpo da evitare, e numeri sconsigliati, ossia i pari e i dispari che esprimono un concetto ben diverso. Vediamo di rispondere a queste tre domande, a prima di tutto, vediamo quali sono i 10 tatuaggi da non fare, quelli sconsigliati che potreste pentirvi di avere sul corpo..

Indice

Ebbene sì! Amici dei tatuaggi anche i tattoo artistici scelti con cura e disegnati sui corpi hanno delle regole da rispettare che sarebbe bene rispettare. Vi sono tatuaggi da non fare, punti del corpo da evitare, e numeri sconsigliati, ossia i pari e i dispari che esprimono un concetto ben diverso. Vediamo di rispondere a queste tre domande, a prima di tutto, vediamo quali sono i 10 tatuaggi da non fare, quelli sconsigliati che potreste pentirvi di avere sul corpo..

Quali tatuaggi non fare? Consigli utili!

In merito a cosa fare e cosa no, va detto che alcuni tatuaggi e piercing sono da evitare in quanto esprimono un concetto ben preciso, sia in relazione al disegno che alla zona scelta. Un esempio ci viene dal significato del tatuaggio con puntini sulla mano legati al concetto della malavita, ma non solo i puntini sono da evitare.

Anche la lacrima sul viso, che ci ricorda tanto il mimo Pierrot, in realtà ha un duplice significato: la lacrima vuota indica una perdita, mentre la lacrima piena “un omicidio compiuto”. Essere additati per una lacrima piena non è proprio il caso, stessa cosa per i puntini della malavita sulla mano. Ma vi sono anche altri tatuaggi da evitare, eccone 10 tra quelli non consigliati:

  1. I 3 puntini sulla mano indicano che fate parte della malavita locale.
  2. I 5 puntini indicano che avete trascorso del tempo in carcere.
  3. Lacrima piena: significa che avete ucciso qualcuno.
  4. La corona a 5 punte: è un simbolo che viene usato in America ed indica espressamente l’appartenenza ad una Gang originaria di Chicago.
  5. La ragnatela sul gomito: un tempo tatuata sui carcerati, indica il tempo trascorso in reclusione.
  6. Simboli fallici: di cui un domani ci pentiremo sicuramente, oltre a non essere per nulla artistici.
  7. Stelle e anelli sulle dita: sono tatuaggi che fanno capo alla mafia Russa.
  8. Scritte idiote: che oggi troviamo simpatiche, ma che con l’età ci faranno sembrare stupidi.
  9. Teschi con le ali: attenzione, hanno un simbolismo ben preciso e sono proprietà degli Hell’s Angels che potrebbero intentarvi una causa, o spaccarvi la faccia (già accaduto).
  10. Numeri: attenzione anche a quali numeri decidete di tatuarvi, alcuni hanno un significato specifico, altri sono dei portafortuna altri ancora, hanno un senso che magari ignorate, come nel caso del numero 88 che significa Heil Hitler… il consiglio è di informarsi bene prima di farsi tatuare dei numeri.
Tatuaggio lettering uomo
Tatuaggio lettering uomo

Oltre a questi tatuaggi in elenco è bene evitare tatuaggi significativi legati alla religiosità specie se effettuati in maniera poco consona: ad esempio è molto carina una piccola croce sul dito, orribile invece, una grossa croce maculata sulle gambe o sulle braccia. Alle volte proporzioni, colore e tipologia, sono da valutare bene.

Numeri pari e numeri dispari nei tatuaggi: significato

Non sono solo i numeri ad avere un significato specifico, ma anche quanti sono i tatuaggi che decidiamo di farci fare sul nostro corpo. E’ una regola antica che proviene dall’ambiente marinaro risalente ai primi dell’800 e tramandatesi fino ai giorni nostri. I tatuaggi realizzati in numero pari significano che si è lontani dalla propria casa e famiglia, e non sono, in questo ordine, dei tattoo di buon auspicio.

I tatuaggi realizzati in numero dispari invece, indicano che siamo e ci sentiamo in famiglia e a casa. Se è vero che alcuni tatuaggi vengono fatti in punti non visibili siamo solo noi, alla fine, a sapere quanti tattoo abbiamo sul nostro corpo e se in numero pari o dispari.

Se invece, volete conoscere il significato di alcuni numeri vi consigliamo di approfondire leggendo la guida sulla numerologia, fermo restando che, alcuni significati numerologici attuali, sono legati ad eventi.

Consigli su quali tatuaggi fare e quali non fare

Quindi, prima di tatuarvi e scegliere un tatuaggio consultate queste guide che vi lascio sotto, alcuni sono tattoo portafortuna, tatuaggi da uomo e tatuaggi da donna, altri sono degli splendidi tatuaggi Maori, altri ancora, tatuaggi da farsi in coppia che esprimono amicizia o amore.

Evitate i tatuaggi descritti nell’elenco, e quelli di cui non conoscete il reale significato. Oltre a questo, evitate dei punti del corpo che con il tempo potrebbero deformarsi sensibilmente per ingrassamento, dimagramento e avanzare dell’età, come ad esempio addome, parte sottostante del bicipite (specie nelle donne) e interno coscia…

Vi lasciamo 3 guide dove poter attingere idee e disegni per dei bellissimi tatuaggi che non vi metteranno mai in ridicolo ne vi faranno pentire di averli fatti.

Tatuaggi portafortuna: simboli e significati

Tatuaggi Maori significato, simboli e punti dove farli

Tatuaggi lettering, il tattoo che esprime un concetto

Previous articleI Migliori deumidificatori: come scegliere?
Next articleCome fare un orlo a vista a mano per pantaloni, gonne e tute
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.