Luglio: 10 consigli per le piante in casa – balcone giardino

4
161

Luglio è un mese molto caldo e le piante possono soffrire sia per le temperature elevate che per i raggi diretti del sole. Il vigore vegetativo è notevole ed andrà supportato ma vediamo insieme 10 consigli utili per le piante in casa sul balcone ed in giardino da attuare nel mese di Luglio.

 

Luglio: 10 consigli per le piante in casa – balcone giardino

 

Luglio: 10 consigli per le piante in casa – balcone giardino

 

  • Come per il mese di Giugno è opportuno posizionare le piante d’appartamento in modo che i raggi non colpiscano le foglie in maniera diretta, danneggiandole. Oscurate le stanze abbassando gli avvolgibili, chiudendo le imposte o utilizzando tendaggi pesanti ciò contribuirà a mantenere le stanze fresche e a proteggere le piante dai raggi del sole nelle ore più a rischio (12:00 alle 16:00).
  • Se si è in procinto di partire per qualche giorno, è bene posizionare nei vasi dello strato di torba o dello sfagno ben inzuppato in alternativa si trovano dei prodotti semplici da utilizzare come le sfere che rilasciano acqua. Utile un piccolo kit d’irrigazione o semplicemente delle bottiglie a lento rilascio del liquido.
  • Dopo metà Luglio sospendere le concimazioni e lasciar riposare le piante, per poi riprenderle verso la fine del mese di agosto. Provvedere alla somministrazione di ferro alle piante in cui si verifica un ingiallimento fogliare (agrumi, ortensie ecc).
  • Il caldo può favorire la comparsa di molti parassiti, per evitare tale inconveniente le piante in casa ma soprattutto quelle sul balcone ed in giardino, andranno irrorate con prodotti specifici, possibilmente naturali.
  • Moltiplicare gli arbusti con la tecnica della margotta o della propaggine ed eseguire le talee e potare le siepi in previsione delle vacanze estive.
  • Eliminare le ramificazioni “filanti dei grani” accorciare quelle che hanno fiorito eliminare i fiori secchi dei gerani.
  • Volete nuovo verde? Bene! piantate la salvia splendida ed i crisantemi coreani per averne la fioritura fino ad autunno inoltrato.
  • Irrigare frequentemente le piante, il caldo di Luglio secca il pane di terra velocemente, causando sofferenza ad alcune specie specifiche come le ortensie, begonie, fucsie, azalee, anemoni giapponesi, e tutte quelle dal fogliame leggero. Una buona pacciamatura dei vasi, o sul terreno ai piedi della pianta eviterà una eccessiva dispersione dell’umidità mantenendo il terriccio più fresco.
  • Ombreggiare i vasi sul balcone ed in giardini esposti con stuoie.
  • Preparare il giardino il balcone alle fioriture autunnali piantando le bulbose, le tuberose o le rizomatose (canna, dalie etc).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.