Sebbene la legenda mensile preveda un lento risveglio delle piante dal torpore invernale a Febbraio e a Marzo si presentano già timide fioriture del giardino. Girando per il mio giardino ho fotografato alcune fioriture, a mio avviso, anche leggermente in anticipo ma devo dire che vivo nell’Italia centrale e che in questi giorni di fine Febbraio le temperature sono diventate miti, il sole è caldo e gli uccelli sono tornati a cinguettare nei giardini. Chissà quali fiori ci regalerà precocemente Marzo?

Rose bianche e sullo sfondo Kerria japonica
Rose bianche e sullo sfondo Kerria japonica

Così anche le piante hanno anticipato le fioriture le gemme di molti arbusti come l’ortensia sono già belle gonfio, il Nespolo esibisce i suoi frutti acerbi, mentre il limone mi regala dei frutti succosi molto grandi, intanto la mimosa ha inondato di fiori e di giallo un angolo del giardino. Come ogni anno la kerria japonica inizia a fiorire regalandomi dei fiori gialli mentre una pianta di rose ha già dato il via alle sue fioriture da almeno due settimane.

mimosa
8 Marzo festa della donna: tra leggenda

Qualche ciclamino spontaneo fa un timido capolino ed infine alcune piante grasse stanno preparando la loro fioritura o sono già fiorite come la Kalanchoe e l’altra in foto.

La primavera al tempo del Coronavirus: niente sogni, ma 2 realtà
Kalanchoe

Sorprendente quest’anno la mia bella Bouganvillea che non ha quasi mai interrotto la fiorita anche a Dicembre e Gennaio ci ha regalato qualche timido fiore nato per sbaglio e già a Febbraio vedete dalle foto com’è. piena di bei fiori. La posizione in cui è stata collocata a sud est ne favorisce la fioritura.

Volete sapere come avere un giardino sempre fiorito?

Scegliete bene le specie e la loro esposizione, alcune fioriscono anche a Dicembre oltre che Gennaio, Febbraio e Marzo come il Calicanto e la palla di neve, altre anticipano la primavera come i crochi, le margherite, le camelie, i ciclamini, gli anemoni, i narcisi, le violette ed altre se bene esposte fioriscono anche un mese o due, prima del previsto.

Le fioriture tra cui scegliere sono molteplici. L’importante è scegliere quelle più adatte al tipo di terreno e all’esposizione del nostro giardino o terrazzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.