Con il lievito madre ci si diverte proprio: si possono fare pizze condite, focacce e pizze bianche ed anche stupende focacce ripiene con all’interno delle golosità a scelta, che racchiudono affettati come, crudo cotto, salame, oda anche, verdure e formaggi, o quel che preferite. L’importante è che la focaccia ripiena, realizzata con lievito madre e fatta lievitare 24 – 48 ore sarà digeribile e non vi resterà sullo stomaco, come spesso accade con prodotti lievitati in modo diverso e con lievitazione veloce. Ma vediamo come fare la focaccia ripiena.

Come fare la focaccia ripiena di verdure o prosciutto

La focaccia farcita in foto è stata riempita con verdura, salsiccia e mozzarella. Le verdure che ho usato io, sono degli spinaci ma la si prepara anche con broccoletti, verza, ed altro a vostro piacere. Gli spinaci sono stati lessati e ripassati in padella con un filo di olio e sale. Nulla di più. Le salsicce sono magre, di maiale e senza lattosio. Per preparare questa focaccia ripiena od altre focacce ripiene dovrete utilizzare preferibilmente, il lievito madre, il lievito di birra o, se non avete lievito seguire questa ricetta: come fare pane, pizza e dolci senza lievito: 3 modi! Per chi ha il lievito madre, invece procedete al rinfresco ed iniziate la preparazione.

Impasto pizza
Impasto pizza e focaccia

Preparazione dell’impasto e farcitura ingredienti

Gli ingredienti sono semplici e per rendere la focaccia più bella ho preferito utilizzare una teglia rotonda, ma potete usare quella che avete indipendentemente dalla forma che possiede.

  • 200 grammi farina 0 o doppio 00
  • 200 grammi lievito madre rinfrescato
  • 150 grammi fecola di patate
  • 150 grammi farina di forza Manitoba 0
  • 350 grammi di acqua in bottiglia naturale
  • 2 cucchiai olio d’oliva d’oliva
  • 1 cucchiaio miele liquido
  • 1 cucchiaino sale
  • Farcitura a scelta
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Vino bianco per la cottura delle salsicce

Per la farcitura ho usato 2 salsicce spellate e schiacciate, cotte in un pentolino con un goccio di vino bianco e scolate del liquido. Ho aggiunto 1 mozzarella e circa 150 gr di verdura.

Preparazione focaccia ripiena con lievito madre (o altro)

Rinfrescate il lievito madre fatene due panetti uno per altre preparazioni ed uno per la focaccia e dopo 2 ore preparate l’impasto. Sciogliete il lievito madre (o altro lievito) in 150 gr di acqua tiepida, mescolare e lasciare riposare 5 minuti. In mezzo bicchiere di acqua tiepida aggiungete il miele; versatelo nell’impasto e lasciate riposare pochi minuti. Aggiungete fecola e farine. Addizionate l’altra acqua circa 100 150 gr il sale, l’olio ed impastate fino ad ottenere una pasta elastica.

Preservate la superficie

Ungete la superficie per evitare che asciughi e coprite il contenitore con pellicola per alimenti. Ponete sotto la lucina della cappa o nel forno a luce accesa. Lasciate riposare mezz’ora e fate delle pieghe all’impasto. Questo per due o 3 volte. Vedrete l’impasto diventare liscio. E’ pronto per poter riposare un paio di ore e poi essere messo in frigo per 24 48 ore. Tirate fuori dal frigo circa 3/4 ore prima di preparare la focaccia.

Focaccia farcita da cuocere

Farcire la focaccia e cuocere

Dopo una bella lievitazione che avrà dato vita ad un impasto di facile digeribilità, si procede come segue. Dividete l’impasto in due senza manipolarlo. Allargatelo con le mani e stendetelo sulla teglia unta. Continuate ad allargarlo con la punta delle dita senza eliminare le bolle d’aria che si sono formate. Steso il primo strato di impasto, salatelo un poco e farcite con la verdura, la salsiccia e la mozzarella.

Allargate il secondo impasto sempre con le “mani in aria”; stendetelo sopra tirandolo un poco fino a coprire tutta la superfici. Chiudete bene i bordi pigiando con le dita il bordo. Spennellate con un poco di olio e condite con un pizzico di sale. Fate dei piccoli forellini in superficie con la forchetta. Infornate a 230 gradi (forno statico) programma pizza se l’avete, per circa 15/20 minuti. Controllate la cottura.

Come fare la focaccia ripiena di verdure o prosciutto

Togliete dal forno. Tagliate in triangoli e servite in tavola questa bontà salata. La bellezza delle preparazioni molto lievitate (24 48 ore) con lievito madre è che risultano molto digeribili per tutti e sono davvero molto buone, non hanno quel retrogusto che spesso altri lieviti lasciano.

Vi potrebbe interessare anche questa ricetta della focaccia con pomodorini ed olive:

5 COMMENTS

  1. Che buona questa focaccia e l’impasto con il lievito madre mi piace moltissimo come è venuto. Prendo nota della ricetta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.