Se il 2019 è stato l’anno del color corallo pantone Living Color” e degli stili neo-liberty e boho chic il 2020 riserva grandi novità nell’arredo che ti sveleremo in questo articolo. Ti anticipiamo che svettano in classifica le scelte eco-friendly, minimali e floreali mentre i colori preferiti sono i contrasti con nuance neutre. Se stai arredando casa e cerchi qualche consiglio di stile da declinare al tuo gusto d’arredo eccoti i migliori consigli degli esperti che faranno tendenza per tutto il 2020.

Cucina e zona giorno

Partiamo dalla stanza principale, quella per cui in media si investono più attenzioni e risorse per arredarla al meglio: la cucina. Quest’anno sono tornati di moda i design open space e le forme maxi decorate con contrasti di colore che variano fantasiosamente di stanza in stanza. A tale proposito per la zona pranzo o per la living room sarebbe perfetto il tavolino stones tetris in pietra bianca con vetro trasparente. Un comodo piano d’appoggio che arreda con gusto e valorizza l’ambiente.
Dopotutto la cucina è il cuore di ogni casa e gli esperti consigliano di arredarla dando ai dettagli tonalità brillanti e scegliendo colori scuri per il resto. E le pareti? Meglio optare per colorazioni chiare e neutre o comunque in netto contrasto con l’arredamento.

Tavolino stones tetris base pietra bianca piano in vetro.

Camere da letto e aree relax

Anche per le camere da letto si predilige il concetto di open space riducendo al minimo l’ingombro dei mobili e lasciando respirare gli ambienti con un tocco essenziale ed elegante. L’arredamento minimal punta a rendere gli spazi ordinati e confortevoli prediligendo la disciplina decorativa rispetto al caos. Quindi le camere da letto, gli scaffali e le librerie tornano ad essere semplici e longilinee per dare risalto ai dettagli decorativi e rendere l’ambiente un mix raffinato di geometria e ordine.

Bagni e toilette

Anche l’arredo bagno diventa estremamente essenziale ma le più popolari case d’arredamento propongono arredi con forti richiami vintage nei colori e nei dettagli che rifiniscono i complementi. Per questo bagni e pareti tornano di colore scuro con i sanitari a contrasto e con piccoli dettagli brillanti color oro su marmo e nero. La scelta dei sanitari, rigorosamente a risparmio idrico, tende a conferire spazio alla persona piuttosto che al mobile e, quindi, si recuperano gli spazi calpestabili per migliorare l’areazione, l’apertura e la vivibilità.

Arredare casa con stile? Ecco i consigli degli esperti – Verde protagonista dell’arredamento 2020

Arredare casa: Colori e decorazioni

Tra i colori declamati come colori dell’anno e colore pantone 2020, troviamo, tra i più amati per l’arredo di tendenza del 2020 il verde brillante o verde menta occupa il primo posto in classifica. Questa scelta testimonia la voglia delle persone di tornare in contatto con la natura e dare vivacità e brillantezza ad ambienti tradizionalmente neutri e anonimi. Sul podio svetta anche l’azzurro cielo che veicola naturalezza e tranquillità assieme all’arancio brillante o bruciato.

È un tipo di arancio simile a quello della pesca ed è spesso abbinato al nero opaco. Infine torna prepotentemente il rosa elegante, già ripreso lo scorso anno in versione millenial pink. Questo rosa dona vivacità e relax ed è perfetto per tessuti, tendaggi e rivestimenti. Anche il rosa elegante si abbina magnificamente a tonalità neutre scure come il grigio topo ed il nero opaco che sono stati, e saranno ancora per molto tempo, i colori da contrasto preferiti per tutti gli ambienti domestici.

Ti potrebbe interessare:

4 COMMENTS

  1. I consigli degli esperti sono sempre il top… ed io ne avevo proprio bisogno visto che ho intenzione di ristrutturare casa!

  2. Il verde brillante mi piace moltissimo infatti ho giusto acquistato degli accessori di questa colore per la camera da letto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.