Shabby accessori come e quanto influenzano l’arredamento

2
Shabby accessori come e quanto influenzano l'arredamento
Shabby accessori come e quanto influenzano l'arredamento

Accessori shabby chic come sceglierli

Spesso, nell’arredamento della casa, ci si concentra di più sui mobili, e si trascurano gli accessori, senza tener conto che, gran parte dell’effetto arredo, ci perviene proprio da quest’ultimi.

Sia nello shabby chic che in altri stili di arredamento, gli accessori sono in grado di fare la differenza. Il gusto determina la scelta dell’accessorio shabby chic, ma non basta, perché anche i colori e le linee adottate completano il quadro estetico della nostra casa.

Shabby accessori influenzano l’arredamento?

Come anticipato, la scelta degli accessori shabby, o degli accessori in genere, è in grado di caratterizzare enormemente gli ambienti domestici. Il colore e le forme, nonché le dimensioni di ogni singolo accessorio, rappresentano una pennellata su un quadro d’autore, e solo tutte le pennellate unite insieme sono in grado di dar vita al risultato finale: l’arredamento della casa che sia di buon gusto, o di cattivo gusto.

Arredare Shabby chic è arredare ecologico
Arredare Shabby chic è arredare ecologico

Arredare con gli accessori in stile shabby chic ogni stanza

In relazione alla stanza e all’ambiente che rappresenta: soggiorno, camera da letto, cameretta, cucina o bagno, la scelta degli accessori sarà diversa e vincolata all’ambiente. Per quanto concerne i colori, invece, si può spaziare un po’ di più.

Se la camera ha adottato dei mobili bianchi si potranno usare accessori a contrasto nei colori tipicamente shabby del beige e dell’ecru o magari optare per romantiche tinte pastello shabby: rosa, lavanda, celeste e colore malva sono tra le tinte più apprezzate in tal senso.

Alcuni accessori più comuni, da utilizzare nei vari ambienti domestici

  1. Soggiorno: gli accessori shabby più comuni nel soggiorno sono sicuramente i cuscini, quadri, cornici, tende, fiori, vasi, ceste e cestini, candele e candelabri. Vetrinette da parete contenenti ceramiche e cristalli, e quant’altro.
  2. Camera da letto: cuscini, quadri, cuori in legno e corda, cornici, sedute e tende ed infine un bel copriletto tutti accessori d’arredo shabby di grande effetto.
  3. Cameretta: perfetti i cesti ed i cestini, sedie e giochi in tinta, magari trenini di legno, bambole in ceramica, tende, cuscini, copriletto, e per i lettini piccoli i classici paracolpi. Anche dettagli minimali in questo ambiente fanno la differenza.
  4. Cucina: tende, tovaglie, taglieri, ceste e cestini, barattoli, sotto pentola, presine e canovacci ma anche corpi forno e copri fornelli in tessuto imbottito. Vetrinette da parete contenenti barattoli o tazzine da caffè. Forse la cucina è l’ambiente domestico in cui si sfruttano a 360 ° gli accessori in stile shabby.
  5. Bagno: asciugamani, tende e tappeti, cesti e cestini contenenti asciugamani di ricambio, saponi e creme. Candele per creare atmosfera e infondere uno stato di relax.
Ingresso shabby
Ingresso shabby

Ambienti di transizione: accessori per corridoi e ingressi

In ambienti di transizione, come i corridoi e gli ingressi, trovano la giusta collocazione specchi, quadri, guide e tappeti, ma anche appendiabiti in stile shabby, sedute e panche.

Una parentesi va aperta sui lampadari ed i punti luce shabby chic, i quali, rappresentano un elemento di forte incisività nell’arredamento in questo stile; quest’ultimi andranno scelti dalle linee vintage nei colori bianco, in metallo come l’ottone o l’argento, in rattan, dorati, in cristallo etc. per uno shabby and charme, o anche in legno.

I tessili hanno un ruolo importante come accessori shabby, tra essi rientrano soprattutto le tende shabby, i tappeti, i cuscini, i centro tavola e le tovaglie in sala da pranzo. Mentre in cucina trovano collocazione anche tovaglie, canovacci e presine, ma anche le stoviglie.

Accessori shabby cucina
Accessori shabby cucina

Accessori: Come sceglierli e quanto influenzano l’arredamento

Abbiamo visto quali sono gli accessori da utilizzare in base all’ambiente di casa, mentre per quanto concerne la loro influenza negli ambienti, è chiaro che risulta certamente elevata.

L’invito è a sceglierli con cautela e senza fretta, consiglio che si rivela un vero passepartout per dare un’impronta diversa e, talvolta, davvero molto personale ad ogni stanza della casa, dal soggiorno, alla cucina, fino alle camere e agli ambienti della zona notte come camere e camerette shabby chic.

Spero sia chiaro di come il concetto di Shabby accessori sia davvero non trascurabile e determinante per l’effetto arredo complessivo finale.

Mobili shabby chic: come fare per arredare

2 COMMENTS

  1. Non sono un’amante a tutti gli effetti dello stile shabby, ma alcuni sono molto belli da avere in casa e influiscono molto sullo stile di vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.